VRF monofase

Dopo la versione trifase, Toshiba presenta il MiNi-SMMSe monofase che fa parte della linea di VRF e line dalle prestazioni di vertice e dall’elevata efficienza energetica. I sistemi VRF MiNi-SMMSe sono concepiti e realizzati per soddisfare i più alti standard di qualità, con la comprovata affidabilità di funzionamento nel tempo.

Il MiNi-SMMSe di Toshiba (taglie da 4;5;6 HP con kW da 12,1 a 15,5 in raffrescamento) è, a tutti gli effetti, un sistema VRF di piccole dimensioni idoneo ad applicazioni di tipo commerciale e residenziale di pregio dove l’eccellente livello di comfort ottenibile e le dimensioni compatte delle unità sono caratteristiche importanti.

A rafforzare la grande potenzialità di questi sistemi ci pensano le oltre 13 famiglie con più di 100 modelli di unità interne adattabili. Il MiNi-SMMSe può gestire fino a 13 unità interne su un unico circuito.

Installazione

Il design compatto dell’unità esterna (riduzione del volume del 70% rispetto al VRF standard) e il peso ridotto facilitano l’installazione e il posizionamento del prodotto anche in situazioni difficili.

Anche con la versione in monofase il sistema Mini-SMMSe è rapido e facile da installare con indicazioni per la posa dei tubi di particolare semplicità. Importante anche il dato relativo all’estensione delle tubazioni fino a 180 m per una facile applicazione in ogni tipologia applicativa, con la possibilità di installare le unità esterne in zone e aree lontane e non visibili dall’edificio climatizzato.

Inoltre la funzione di indirizzamento automatico del sistema riduce nettamente i tempi di messa in esercizio dell’impianto.

Efficienza e affidabilità

L’utilizzo del compressore DC Twin-Rotary sull’intera gamma è la garanzia per un’elevata efficienza e una completa affidabilità e porta il Mini-SMMSe ad elevate efficienze sia in riscaldamento con COP fino a 4,81 che in raffrescamento con EER 4,28 e Eseer 10,28 (per il modello 4 HP) che assicurano il massimo risparmio energetico.

Infine, per assicurare l’utilizzo per ogni applicazione possibile anche i limiti operativi sono ragguardevoli poiché questi sistemi possono funzionare anche in condizioni esterne difficili, fino a -25°C in modalità riscaldamento e fino a +46°C in modalità raffrescamento con valori di efficienza ragguardevoli quali COP pari a 4,38 al 100% del carico a-5°C e EER pari a 3,70 al 100% del carico a 40°C (modello 4 HP).

www.toshibaclima.it