Mobili di cartone: Moretto Plus con carte Favini

Moretto Plus è la nuova linea per la Ecodesign Collection di Lessmore, disegnata dall’architetto e designer Giorgio Caporaso e realizzata prevalentemente in cartone associato a materiali quali legno e metacrilato.

Presentata con qualche giorno di anticipo sul Fuorisalone al 55 Milano, si tratta di un nuovo sistema d’arredo ed espositivo che integra il sistema Moretto con il sistema More Light: i diversi moduli possono essere fissati e giuntati tra loro in innumerevoli composizioni.

Un sistema dinamico che permette, fra l’altro, di sostituire i singoli elementi ammalorati in quell’ottica di sostenibilità che caratterizza la linea prevedendo anche la riciclabilità degli stessi e rendendoli, perciò, non un rifiuto ma una risorsa.

Un’altra novità del tutto in linea con la filosofia Ecodesign Collection , è l’utilizzo di finiture in carta Favini della linea Crush, una gamma ecologica realizzata con sottoprodotti degli scarti agro-alimentari.

Residui di agrumi, uva, ciliegie, lavanda, mais, olive, caffè, kiwi, nocciole, mandorle sono le materie prime della produzione di questa carta gradevole al tatto e dai colori particolari e sostituiscono fino al 15% della cellulosa proveniente da albero.

Adatta a tutte le applicazioni, è certificata FSC, realizzata con EKOenergia, senza OGM e contiene il 30% di riciclato post consumo.

Moretto Plus, insieme ad altri arredi della linea Ecodesign Collection rimarranno in esposizione presso il locale 55 Milano di via Piero della Francesca per tutta la durata della Design Week milanese.

Testo e foto di Federica Orsi