Le nuove tendenze nell’arredo bagno

Ancora una volta il settore dell’arredo bagno di design si conferma altamente innovativo rispetto a tecnologie, funzionalità, eco-sostenibilità e risparmio idrico, ricerca di nuovi materiali e finiture. Un settore decisamente dinamico dove le imprese produttrici investono molto in R&S e formazione.

Queste le tendenze evidenziate da Paolo Pastorino, presidente Assobagno di FederlegnoArredo e AD di Deltacalor, nel corso dell’incontro, rivolto ai progettisti e architetti fiorentini, “Progettare il Bagno. Materiali e Ricerca” tenutosi lo scorso 18 maggio nella Sala Corsi della magnifica Palazzina Reale, sede della Fondazione Architetti di Firenze.

Un invito a cui il presidente Pastorino ha aderito con piacere per fornire ai professionisti presenti uno spaccato sull’attuale stato dell’arte del Sistema Arredobagno Italiano, mettendo in evidenza le performance di vendita del Sistema Arredobagno suddivise per comparto, con un focus sui primi 20 Paesi più significativi per l’export italiano. È entrato quindi nel merito del mercato interno delle costruzioni, da cui è emersa la crescita del recupero del residenziale, anche grazie al peso degli incentivi e bonus fiscali da sempre supportati da FederlegnoArredo. Altro punto specifico affrontato da Pastorino, le vendite per canali distributivi da cui si evince, nonostante l’incalzare dell’e-commerce, la priorità di quelli tradizionali, grossisti e showroom.

L’iniziativa di Firenze, con crediti formativi, si inserisce all’interno di un percorso formativo volto a coinvolgere gli architetti del territorio in una serie di appuntamenti, il prossimo avrà luogo il 14 giugno, finalizzati a far conoscere le dinamiche che nel tempo hanno trasformato strutturalmente l’ambiente bagno e le tipologie di prodotto che lo compongono, attraverso l’approfondimento delle fasi evolutive della progettazione, sia classica sia moderna.

www.federlegnoarredo.it