Cersaie: è quasi sold out a quattro mesi dall’evento

Presentato ieri a Milano il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, che si terrà dal 25 al 29 settembre a Bologna.

A quattro mesi dall’evento, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, è sold out, un mese prima rispetto al 2016, per lo spazio dedicato alla ceramica, quello per gli altri materiali da pavimentazione, la superficie dedicata ai colorifici e quella delle aree esterne che è al 102% della superficie dello scorso anno – una percentuale in più ottenuta attraverso l’ulteriore ottimizzazione di spazi disponibili.

Un Cersaie in ottima salute anche per l’arredobagno – il secondo asse portante della fiera internazionale – che vede ad oggi una superficie già assegnata pari al 97% di quella disponibile, con diverse trattative in corso per allocare gli ultimi spazi disponibili e che consentiranno di vedere ai nastri di partenza circa 150 aziende – italiane ed estere – di questo comparto.

Una conferma della centralità internazionale di una manifestazione che punta a superare il risultato di partecipazione dello scorso anno, 852 espositori provenienti da 43 Paesi del mondo.

Le ragioni della rassegna sono molteplici. Accanto alla peculiarità forte di Cersaie come fiera per il sistema della distribuzione di tutto il mondo unita alla buona congiuntura che si sta registrando sia in Italia che all’estero, vanno aggiunti i luoghi tematici, quali la “Galleria dell’Architettura” con il programma culturale “Costruire, Abitare, Pensare” e i cafè della stampa, luoghi di conversazione presso la lounge della galleria per approfondire temi di attualità e di interesse per i partecipanti di Cersaie. Importanti sono anche gli eventi organizzati per i posatori presso la città della posa e l’iniziativa ideata per i consumatori finali con il progetto “Cersaie disegna la tua casa” presso l’agorà della stampa, localizzata al centro servizi della fiera.

I PADIGLIONI DELL’ARREDOBAGNO FIRMATI DA GIULIO IACHETTI

Per la prima volta nella storia della rassegna, è il designer Giulio Iachetti a firmare l’allestimento dei padiglioni dedicati all’arredobagno. L’obiettivo è quello di caratterizzare fortemente questi spazi, con una grafica orizzontale e verticale elegante e pulita: si tratta della copertura dei camminamenti con l’utilizzo di una moquette realizzata ad hoc e dell’allestimento delle pareti con un rivestimento studiato per l’occasione. L’intervento riguarda i Padiglioni 21, 29, 30 e 31 per un totale di 12.000 metri quadrati.

COSTRUIRE, ABITARE, PENSARE

Torna per la 35esima edizione di Cersaie, il programma culturale “Costruire, Abitare, Pensare” che offre un ricco calendario di appuntamenti con architetti e designer di fama mondiale. Il primo ospite di quest’anno è l’architetto spagnolo Elisa Valero Ramos, con una conferenza che si tiene presso la Galleria dell’Architettura. Il secondo architetto protagonista è il cileno Sebastian Irarràzaval. Un altro ospite di fama mondiale che ha confermato la sua partecipazione è l’architetto Francis Kéré.

I CAFFé DELLA STAMPA

Dopo il successo dello scorso anno, Cersaie presenta l’iniziativa “Caffè della Stampa” assieme ad alcune case editrici italiane di grande rilevanza e all’interno di una nuova location. Questi incontri mirano ad approfondire, attraverso il dialogo tra gli esperti e le testate, tematiche di attualità in termini di design e architettura declinati nell’ambito della ceramica e dell’arredobagno.

MOSTRA COLLETTIVA MILLELUCI

La luce sarà la protagonista della quarta edizione della mostra collettiva di Cersaie. “Milleluci – Italian Style Concept”, mostra allestita presso il Padiglione 30 della Fiera, trae ispirazione dal varietà televisivo condotto da Mina e Raffaella Carrà nel 1974: ogni puntata rendeva omaggio a un genere di spettacolo diverso. I due curatori di “Milleluci”, Angelo Dall’Aglio e Davide Vercelli, hanno pensato a questo format per sviluppare un racconto che diventa un viaggio suggestivo tra atmosfere luminose che esaltano la materia, le superfici e il design dei prodotti di arredobagno, tra forme classiche e stili differenti.

www.cersaie.it