Caloriferi e scaldasalviette plug&play

Tubes Radiatori propone innovative soluzioni che rendono la ristrutturazione più semplice e il risultato in linea con le più attuali esigenze di efficienza e risparmio energetico.

I caloriferi e gli scaldasalviette plug & play, per esempio, non necessitano di opere di ristrutturazione edilizia e possono addirittura essere spostati nelle diverse aree della casa a seconda dell’esigenza. Nella scelta del tipo di riscaldamento, Tubes propone caloriferi a ridotto contenuto di acqua o con sofisticati sistemi elettronici che ne riducono i consumi di energia, perfetti anche per abitazioni ad alta efficienza energetica.

EASY TO INSTALL

Il calorifero Origami, di Alberto Meda, è un radiatore elettrico plug & play ad alta efficienza disponibile in tre versioni (freestanding, a parete e totem), adattabili a ciascun ambiente della casa grazie anche agli accessori che li completano. Il suo sofisticato sistema elettronico è controllato da un comando touch che consente di accendere e spegnere il calorifero e di regolarne la temperatura in tre diversi livelli di intensità, rimodulando così i consumi energetici e permettendo di scegliere la temperatura secondo le proprie esigenze.

Scaletta, disegnato da Elisa Giovannoni, è uno scaldasalviette plug & play disponibile sia nella versione a muro che freestanding. Può essere liberamente utilizzato in ogni stanza della casa e, inoltre, non necessitando di una installazione, si presta a cambiare collocazione con facilità e ad essere trasferito ad ogni cambio di abitazione senza intervenire con opere murarie.

SOLUZIONI A RISPARMIO ENERGETICO

Grazie all’innovazione tecnica brevettata di Rift, di Ludovica+Roberto Palomba insieme a Matteo Fiorini, non è più necessario un interasse preciso per l’allacciamento all’impianto idraulico, che viene effettuato tramite monocollettore con interasse flessibile. Il radiatore è un prodotto di eccellenza della gamma Tubes anche dal punto di vista del risparmio energetico. Contiene infatti 85% di acqua in meno rispetto ad un radiatore tubolare tradizionale, pur mantenendo inalterata la resa termica, ed è quindi ideale per abitazioni ad alta efficienza energetica.

Soho, disegnato sempre da Ludovica+Roberto Palomba, è la soluzione ideale per edifici a basso consumo energetico poiché il suo ridottissimo fabbisogno d’acqua (circa il 75% in meno rispetto ad un calorifero tubolare tradizionale) e la sua ottimale risposta termica rappresentano il sistema più efficiente sia in termini di comfort, che di costi di gestione.

Agorà, di Nicola de Ponti, è caratterizzato da un bassissimo contenuto di acqua ed elevato risparmio energetico. Il calorifero presenta una superficie molto estesa e può, inoltre, essere sostituito ai vecchi caloriferi senza dover ricorrere ad interventi murari grazie ad attacchi su misura, posizionabili sia in verticale sia in orizzontale.

www.tubesradiatori.com