Localizzare il pericolo muffa

Uno dei compiti più ardui dell’architetto professionista è quello di individuare tempestivamente le aree dell’edificio a rischio muffa, operazione che richiede molto tempo e numerosi step.

Grazie alle nuove Smart Probes di Testo è ora possibile farlo in modo più semplice, automatico e veloce.

Con il termometro a infrarossi Testo 805i, il termoigrometro Testo 605i e l’app Testo Smart Probes, localizzare il pericolo muffa è più veloce e intuitivo.

Durante la misura i valori vengono trasmessi via Bluetooth all’app, che visualizza il pericolo di muffa sullo smartphone in modo autoesplicativo grazie a un sistema a semaforo.

Se non c’è nessun pericolo di muffa, il segnale è verde. Se il punto della parete misurato si avvicina al punto di rugiada, il segnale diventa giallo o rosso.

I punti della parete più minacciati, evidenziati dal termometro IR, possono essere facilmente fotografati con l’app installata sullo smartphone, la quale provvede a integrare automaticamente l’immagine nel report di misura.

Infine, con un click è possibile inviare il report via e-mail in ufficio o direttamente al cliente.

www.testo.com