ABB per l’e-mobility pioneer

Il 15 giugno scorso lo stabilimento ABB di Dalmine, una delle più grandi fabbriche al mondo di apparecchiature in media tensione, ha ospitato la quarta tappa del tour “eMobility Pioneer”, promosso da Enerpoint Smart Solutions, in collaborazione con Legambiente e ABB.

Il workshop, dedicato a operatori del settore, installatori e progettisti, ha affrontato i temi della mobilità green e sostenibile sotto diversi punti di vista: trend, potenziale, applicazioni, falsi miti, soluzioni, consigli applicativi, software di gestione integrata delle colonnine fast e standard.

L’appuntamento si è aperto al mattino con una visita allo Smart Lab, struttura unica nel suo genere per la sperimentazione, la ricerca e la simulazione, che mostra le soluzioni più innovative per l’efficienza energetica e la sicurezza, per l’affidabilità delle reti, per le rinnovabili e le microgrid.
Nel laboratorio è possibile vedere alcune delle più innovative soluzioni ABB per l’Industria 4.0, di recente riunite nella nuova piattaforma ABB Ability.

In occasione del workshop, Valentina Leva, Marketing Manager, e Ignazio Borelli, Amministratore Unico di Enerpoint Smart Solutions, hanno presentato l’innovativo “Solar Carport 4EV”, una soluzione modulare di pensilina fotovoltaica che, grazie all’integrazione di wallbox da 3,7 a 22 kW, consente di ricaricare uno o più veicoli.

Nel pomeriggio si sono tenuti i diversi workshop. Per ABB i relatori erano Sergio Giacomo Carrara e Gianluca Donato, esperti di rinnovabili e sistemi di ricarica per auto elettriche, e Andrea Vicario, Responsabile Marketing Intelligence e Training.
Si è parlato fra l’altro di mercato e opportunità di business, norme, incentivi, bandi pubblici. Vari approfondimenti sono, quindi, stati dedicati alle tecnologie ABB: prese e sistemi di ricarica in DC e AC, controllo remoto delle stazioni di ricarica allestite presso alcuni stabilimenti di ABB in Italia, sistemi di ricarica domestici, sistemi di monitoraggio energetico e accesso.
Al termine dell’incontro i 70 partecipanti hanno ricevuto un attestato di partecipazione che darà il via a un percorso di tutoring per lo sviluppo del mercato della mobilità sostenibile.

www.abb.it