Nuovo concetto di design per il radiatore Zehnder Vitalo

I famosi designer industriali Perry King e Santiago Miranda offrono la loro visione di evoluzione del radiatore di design Zehnder Vitalo.

Il britannico Perry A. King e lo spagnolo Santiago Miranda sono tra i più illustri designer industriali sulla scena internazionale.
Sin dalla creazione del loro studio nel 1976 a Milano, hanno lavorato con una varietà di clienti di tutto il mondo nei campi dell’architettura, interior design e design del prodotto.
Entrambi i designer lavorano con Zehnder da quindici anni, con cui hanno creato in totale 11 radiatori di design.
Nella seguente intervista, King e Miranda ci regalano la loro visione dell’evoluzione del radiatore di design Zehnder Vitalo il quale, quando fu lanciato sul mercato nel 2013, aveva già ottenuto diversi premi grazie al suo design unico e alla tecnologia innovativa.

“Il radiatore Zehnder Vitalo ha creato sensazione sul mercato negli ultimi due anni. Con il suo stile insolito, quasi organico, rappresenta un’argomentazione di vendita unica nel mercato termo sanitario. Qual è stato l’impulso che ha dato vita allo straordinario effetto visivo di Zehnder Vitalo?”
“Abbiamo percepito che era il momento giusto di sviluppare per Zehnder un concetto basato su nuovi materiali e nuovi metodi di produzione. Naturalmente, una versione del già esistente concetto di radiatore, costituito da tubi in acciaio, o un nuovo radiatore con la parte frontale in acciaio liscio sarebbe stata una nuova aggiunta perfettamente valida alla gamma di prodotti Zehnder. Noi, però, eravamo ambiziosi e volevamo ottenere di più. Per anni abbiamo lavorato su prodotti, per lo più mobili, realizzati in pannelli d’alluminio a nido d’ape ed avevamo imparato ad apprezzare le molte qualità di questo materiale, quali la resistenza, la leggerezza e la sostenibilità. Questo è vero in particolare se lo compariamo a materiali più tradizionali quali l’acciaio e a processi produttivi quali il taglio e la saldatura. Inoltre, l’alluminio è un eccellente termoconduttore e, quando ne abbiamo parlato con Zehnder, i loro ingegneri si sono mostrati subito entusiasti, suggerendo che la conduttività termica avrebbe potuto essere ulteriormente incrementata con l’aggiunta di grafite naturale negli spazi liberi della struttura a nido d’ape”.

“Dopo aver abbozzato l’idea di base iniziale, come avete messo mano alle successive fasi di sviluppo in modo che gli impulsi creativi si traducessero efficacemente in concrete proposte di design per Zehnder Vitalo?”
“Lo sviluppo di questo nuovo concetto di radiatore ha avuto due direzioni separate, ma complementari: volevamo creare un prodotto che non solo potesse soddisfare le aspirazioni dei clienti contemporanei, ma che fosse complementare al loro stile di vita ed al gusto del design d’interni, riflettendo le loro personalità. Inoltre, volevamo che la tecnologia che avevamo sviluppato avesse reali benefici funzionali: nuove possibilità nel design, un peso eccezionalmente leggero per la facilità di montaggio, un trasporto semplice, una tecnologia con raccordi nascosti dove le valvole e i raccordi sono elegantemente nascosti dietro la parte frontale del radiatore, un ridotto contenuto di acqua nel radiatore, ma con garanzia di alta efficienza e potenza termica”.

“Visto che lo sviluppo del prodotto è costoso e richiede molto tempo, la sua durata deve essere la più lunga possibile. Zehnder Vitalo è caratterizzato da uno stile visivo piuttosto insolito. Non vi preoccupa il fatto che ciò che rende Zehnder Vitalo di tendenza per i clienti possa cambiare nel prossimo futuro? L’accettazione del vostro design è stata testata in anticipo?”
“Possiamo certamente dire che lo sviluppo del radiatore di design Zehnder Vitalo è stato lungo e complesso ma, considerando l’assoluta originalità e l’innovazione dell’idea, è stato più veloce e più facile di quanto avevamo previsto. Il design di Zehnder Vitalo Spa, con i tagli per l’inserimento dei teli da riscaldare e di Zehnder Vitalo Bar, con la sua barra portasalviette, rappresenta una perfetta simbiosi tra efficienza tecnologica ed eleganza del design. Non volevamo essere limitati da trend passeggeri, ambivamo piuttosto a creare radiatori di design senza tempo che emanano eleganza”.

“Zehnder Vitalo eccelle anche per i suoi sofisticati meccanismi interni. Come descrivereste la collaborazione tra voi, designer del prodotto e gli ingegneri Zehnder?”
“Il nostro Lavoro per e con Zehnder è basato su una partnership molto stretta durata molti anni. Una volta riconosciuto da Zehnder che l’idea di radiatore che stavamo proponendo era valida, abbiamo iniziato a lavorare in stretta collaborazione con gli ingeneri dello sviluppo, con i quali abbiamo costruito una relazione di reciproco rispetto e anche di amicizia nel corso degli anni. Abbiamo collaborato con loro per dare forma all’idea di base e, allo stesso tempo, per garantire facilità di produzione e costi competitivi in tutto il processo di sviluppo fino alla produzione, per dare ai client totale soddisfazione attraverso continui miglioramenti, modifiche e riduzioni di costi.”

“Da ultimo, ma non per importanza, nella vostra opinione quanto è significativo il radiatore di design come fattore nella decisione di acquisto del consumatore?”
“Il design è fondamentale nella scelta della persona quando seleziona un prodotto, specialmente se è un prodotto importante come un radiatore, che ha la capacità di influenzare il benessere all’interno della vostra casa. Il design è quel processo che dà forma e contenuto ad un prodotto, che stabilisce che relazione avrà con voi, con la vostra famiglia, con i vostri amici. Senza questo, un prodotto manca di ciò che lo rende un successo; diventa un accessorio senza anima che non offre né valore, né piacere.”

www.zehnder.it