Nuova cassetta compatta a 4 vie

La tecnologia Toshiba in un prodotto che promette installazione rapida, controlli facilitati e consumi ridotti con il rilevatore di presenza.

Nasce la nuova cassetta compatta a 4 vie Toshiba serie 7 per il settore residenziale, light commercial e commerciale. Il prodotto, evoluzione della cassetta compatta a 4 vie (600×600), si presenta, sia dal punto di vista estetico che tecnologico, totalmente rinnovato.

LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE TECNICHE

La compattezza delle unità a cassetta con un telaio più sottile di 12 mm rispetto alla versione precedente, caratteristica comune a tutte le taglie del prodotto, facilitano le installazioni multiple, indipendentemente dallo spazio da climatizzare. Stesse dimensioni, con potenze diverse, per l’inserimento nei moduli standard dei soffitti, in più locali: sono sufficienti spazi nel soffitto di 256 mm per installare il prodotto.

Anche la manutenzione e la pulizia della macchina sono semplici: il pannello, con gli angoli removibili, si può agevolmente smontare per una facile ispezione dell’unità, oltre a favorire la pulizia delle parti esterne ed interne, qualora si rendesse necessario.

Lo spessore della griglia di mandata dell’aria è stato ridotto a soli 12 mm e le dimensioni a 620x620mm rendono facile l’inserimento in ogni contesto. Per una gestione totalmente personalizzata del comfort è possibile selezionare con il telecomando la distribuzione dell’aria in 5 modalità differenti. Inoltre, il nuovo movimento “Cycle Swing” – che va ad aggiungersi al Dual Swing e Standard Swing – permette di regolare la fuoriuscita dell’aria a intervalli differenti, selezionandone flusso, densità e direzione. Il flusso d’aria intelligente è controllato in modo semplice e previene ulteriormente lo sporco del soffitto.

La modalità di funzionamento notturno, selezionabile o programmabile dal telecomando è utile per ridurre al minimo il rumore dell’unità e, sempre da telecomando, è possibile regolare la potenza di ventilazione tra 5 velocità differenti.

Per una gestione ottimale del comfort e un utilizzo oculato dell’energia la nuova cassetta compatta serie 7 è dotabile anche del sensore di presenza, opzionale, TCB-SIR41UM-E. Il sensore, rilevando la presenza o meno di persone all’interno della stanza, può attivare o disattivare il funzionamento dell’unità stessa. Per esempio è estremamente utile in una sala riunioni, dove la temperatura e il flusso d’aria vengono fatti variare in automatico secondo la presenza di persone: se dopo 30 minuti, non viene rilevato nessun movimento la macchina si spegne o entra in modalità stand-by fino a quando viene rilevato un nuovo movimento.

LA MASSIMA COMPATILITÀ NELL’OFFERTA

Toshiba ha realizzato un prodotto che soddisfa tutte le esigenze a partire dalla gamma residenziale in configurazioni monosplit (1: 1) passando alle applicazioni Light Commercial in abbinamento con le condensanti Super Digital Inverter per finire alle applicazioni dell’amplia e apprezzata gamma di sistemi VRF e-line: Mini SMMSe, SMMSe e SHRMe senza dimenticare i Mini SMMS Side Blow.

MODELLI E POTENZE

L’offerta per la gamma residenziale consta di 3 taglie con capacità di raffrescamento da 2,5 kW a 5 kW per la taglia più grande (da 3,4 a 5,3 kW in riscaldamento). Per la gamma Light Commercial, con unità esterna Super Digital Inverter, tre taglie con capacità di raffrescamento da 3,6 a 5 kW e in riscaldamento da 4 kW a 5,6 kW. Per la gamma business, sei taglie con capacità di raffrescamento da 1,7 kW a 5,6 kW e in riscaldamento da 1,9 kW a 6,3 kW.

La cassetta compatta a 4 vie serie 7 è già conforme alle norme europee Ecodesign:

  • ErP-lot 6/21 2018 (per la funzione di riscaldamento dell’aria);
  • ErP-lot 30 2018 (normativa per i motori elettrici).

Paragonato a quello precedente, il motore DC di ultima generazione della ventola della nuova serie 7 permette di ridurre il consumo di elettricità della cassetta compatta fino al 50%.

I COMANDI INTELLIGENTI

Il sistema può essere gestito e regolato da diversi modelli di comandi: telecomandi a raggi infrarossi, comandi a filo e centralizzati. I comandi, secondo modello, hanno funzioni differenti ma tutti controllano, oltre alla funzioni principali, alcune funzioni ritenute oramai indispensabili per il corretto utilizzo delle macchine e il benessere dei luoghi. Ci riferiamo ad esempio al controllo RBC-AMS54E-EN a doppio setpoint, il timer a 7 giorni, il display LCD multilingue con retroilluminazione, il raffreddamento graduale dell’unità, le opzioni di risparmio energetico oltre al passaggio tra il caldo e il freddo in modo graduale; non ultima l’indicazione del rilevamento delle perdite di refrigerante.

Infine, con il kit opzionale TCB-PCUC1E-1 sono disponibili ulteriore funzioni. Tra queste, per esempio, la possibilità di regolare il flusso d’aria in base al livello di CO2 o cambiare le impostazione in base alla temperatura esterna, fornire informazioni sullo stato dei filtri e del compressore. Disponibili poi su tutta la gamma Kit e accessori per particolari esigenze e installazioni.

www.toshibaclima.it