25° anniversario di Wavin Italia

Grande successo per l’evento celebrativo dedicato al 25° anniversario di Wavin Italia.

Una cena di gala in una location che affonda le sue radici nella storia e nella tradizione del territorio ferrarese, seguita da uno spettacolo esclusivo a base di cabaret, balletti e vibranti effetti speciali. Questi i principali ingredienti della serata organizzata da Wavin Italia, la filiale italiana del Gruppo Wavin con sede a Santa Maria Maddalena (RO) impegnata nello sviluppo di sistemi di tubazioni plastiche nel settore edilizio e nelle infrastrutture, per celebrare insieme a clienti, fornitori e dipendenti i suoi 25 anni di attività.

I festeggiamenti hanno preso il via all’interno del cortile del Castello Estense di Ferrara, dove i circa 500 ospiti hanno potuto assistere ad un’appassionante dimostrazione degli Sbandieratori del Palio più antico al mondo e degustare pietanze tipiche della tradizione emiliana e romagnola. Al termine dello spettacolo il top management di Wavin, nelle figure di Maarten Roef ed Emilio Rigiroli, rispettivamente CEO del Gruppo e Country Director per l’Italia, hanno preso la parola evidenziando con orgoglio gli importanti risultati raggiunti dalla società negli ultimi anni.

“In questa serata di meritati festeggiamenti vorrei fare due diversi tipi di ringraziamento –ha sottolineato Emilio Rigiroli, Country Director di Wavin Italia- in primo luogo ringrazio tutti i dipendenti dell’azienda perché senza il loro contributo, il loro impegno e la loro passione oggi non saremmo qui a celebrare questo importante compleanno. In secondo luogo voglio ringraziare i nostri clienti, alcuni dei quali ci preferiscono da ben 25 anni. La loro fedeltà ci spinge a migliorarci sempre di più, in modo da offrire prodotti e servizi sempre più performanti che siano in grado di soddisfare ogni loro necessità”.

Accompagnati in una particolare processione dalle evoluzioni degli sbandieratori e dal suono dei tamburi, gli ospiti hanno lasciato il Castello Estense per recarsi al Teatro Nuovo di Ferrara e assistere ad un entusiasmante spettacolo. Nel corso dello show, diretto da Serena Malacco e intitolato “Ogni volta che mi viene in mente…”, i momenti topici che hanno segnato il successo di Wavin Italia sono stati riproposti in contrapposizione agli avvenimenti più importanti degli ultimi 25 anni di storia. La simpatia dei Boiler, trio comico di Zelig, le strabilianti evoluzioni del corpo di ballo e una serie di effetti speciali hanno arricchito lo spettacolo, rendendolo indimenticabile per i numerosi partecipanti.

www.wavin.it