Soluzioni Climaveneta per le Officine Grandi Riparazioni di Torino

Climaveneta ha fornito le unità per la climatizzazione dei ventimila metri quadrati di cultura, gusto e innovazione in arrivo a Torino.

Sono cento i milioni di euro investiti dalla Fondazione CRT per la rinascita delle OGR, attraverso il recupero dell’intero complesso di archeologia industriale comprendente il maestoso edificio a forma di H di circa 20.000 metri quadri di superficie per 16 metri di altezza, le palazzine degli uffici e tutte le aree scoperte.

Soluzioni ad alto contenuto tecnologico, sostenibilità ambientale, salvaguardia del valore storico della struttura originale, flessibilità e modularità degli spazi, massima fruibilità durante tutto l’anno, accessibilità per tutti, sono i principi ispiratori del grande intervento di ristrutturazione e recupero funzionale delle OGR, che sono destinate a diventare il nuovo cuore pulsante della creatività, della cultura e dello spettacolo a Torino.

Gli stessi principi di sostenibilità, flessibilità e fruibilità hanno ispirato anche la progettazione degli impianti, compreso quello di climatizzazione. Per garantire il miglior comfort a tutte le aree di questo grande spazio polifunzionale, durante tutto l’anno, sono stati installi un chiller Tecs2-W/HC 1614 e due pompe di calore polivalenti Eracs2-WQ 3202, tutti forniti da Climaveneta e tutti gestiti da ClimaPro. Il sistema così costituito è in grado di garantire temperature gradevoli in tutte le stagioni e produrre acqua calda sanitaria, azzerando le emissioni locali di CO2 e massimizzando allo stesso tempo la performance energetica dell’edificio.

www.climaveneta.com