Moduli murali di potenza a condensazione

Riello presenta Condexa Pro, una famiglia di moduli murali di potenza a condensazione a gas, progettata per permettere flessibilità di installazione e compattezza dimensionale per una grande varietà di applicazioni.

È una gamma di apparecchi compatti ad elevata potenza, adatti all’installazione in spazi ridotti e rispondenti alle specifiche tecniche e normative del settore termico. La gamma spazia da 35 a 131 kW in vari allestimenti. Fino a 70 kW è prevista a bordo la pompa di circolazione ad alta prevalenza mentre i modelli di potenza maggiore possono essere equipaggiati (in utenza) con pompa o, nel caso di impianti a cascata, con valvola di intercettazione a 2 vie.

Il controllo elettronico, grazie alla velocità di calcolo e agli algoritmi di gestione avanzati, permette una sofisticata regolazione della temperatura ambientale e il funzionamento ottimale sia in installazioni singole che in cascate multiple fino a 10 caldaie. In caso di installazione in cascata, la logica master-slave integrata garantisce l’intercambiabilità dei moduli e la continuità di servizio del sistema, anche durante le operazioni di manutenzione.

“Condexa Pro si contraddistingue per la compattezza, la versatilità e un’efficace gestione elettronica – sottolinea Luca Pesenti, Product Marketing Manager di ‎Riello Group. – Queste caratteristiche permettono a progettisti e installatori di rispondere a tutte le esigenze delle diverse realtà impiantistiche. Condexa Pro è il prodotto ideale sia per i nuovi impianti sia per le sostituzioni e le riqualificazioni di vecchie centrali termiche, adattandosi alle diverse situazioni installative grazie anche all’ampia gamma di accessori opzionali che permettono molteplici configurazioni. Riello mette a disposizione dei progettisti un software, disponibile sul sito Riello www.riello.it, che consente di customizzare facilmente il prodotto sulle proprie esigenze attraverso un percorso di scelta degli accessori.”

Tra gli accessori segnaliamo:

  • la possibilità di interfacciare circuito primario e circuito secondario sia con separatore idraulico che con scambiatore a piastre;
  • i moduli elettronici per la gestione remota e per la regolazione di zone di riscaldamento aggiuntive;
  • il kit per l’installazione in esterno;
  • la fumisteria, sia nella configurazione a camera aperta che stagna.

www.riello.it