MCE – Mostra Convegno Expocomfort: edizione 2018

Il 22 novembre, presso l’Unicredit Pavilion – Green House, si è tenuta la presentazione della 41esima edizione di MCE – Mostra Convegno Expocomfort, che si terrà a Milano dal 13 al 16 marzo 2018 in concomitanza a BIE – Biomass Innovation Expo.

All’evento hanno partecipato, in qualità di relatori, Marco Granelli – Assessore a Mobilità e Ambiente del Comune di Milano; Lorenzo Caprio – Presidente di Fiera Milano; i Presidenti di Anima (Alberto Caprari), Angaisa (Enrico Celin) e di AiCarr (Francesca Romana d’Ambrosio) che hanno parlato rispettivamente di produzione, distribuzione e progettazione legate al mondo ITS; Davide Castagna (Ceced Italia) – Coordinatore del Comitato Scientifico del BIE; Federico Frattini – Professore Ordinario del Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano nonché Vice-Direttore dell’Energy&Strategy Group, intervenuto sul tema dell’efficienza energetica nel comparto industriale e nel terziario, e dell’utilizzo delle biomasse legnose in ambito residenziale e, in chiusura, Luca Mercalli, Presidente della Società Meteorologica Italiana e giornalista scientifico, che ha affrontato il problema della crisi ambientale ipotizzando diversi scenari a fronte dei comportamenti più o meno virtuosi.

NUOVE INIZIATIVE COLLATERALI

Intervento molto articolato ed altrettanto interessante quello del “padrone di casa”, Massimiliano Pierini – Managing Director di Reed Exhibitions Italia, società proprietaria della manifestazione nonché leader mondiale nell’organizzazione di fiere e congressi.

Pierini ha illustrato le numerose novità che caratterizzeranno l’edizione numero 41 di Mostra Convegno Expocomfort. Al centro di questa rassegna ci sarà l’innovazione tecnologica intesa come digitalizzazione dei prodotti e dei processi, l’integrazione tra mondo elettrico e termico, tra fonti energetiche tradizionali e rinnovabili. Sistemi all’avanguardia in grado di assicurare qualità dell’aria, comfort, risparmio energetico e ottimizzazione delle risorse secondo le diverse esigenze dell’ambiente costruito: dalla singola abitazione al condominio, dal capannone industriale ai grandi centri commerciali. Proprio l’efficienza energetica in ambito industriale, e soprattutto in alcuni settori particolarmente energivori, sarà uno dei temi al centro di MCE. Factory4.now sarà un evento “live” che mostrerà in diretta tutte le fasi di un processo produttivo di ultima generazione; vi sarà inoltre uno speciale focus su MEP BIM, metodo di progettazione, costruzione e gestione condivisa e integrata degli impianti che rappresenta la più importante innovazione nel settore delle costruzioni degli ultimi anni.

Tra le novità anche MCE Connect, uno speciale strumento di matchmaking, sviluppato dal Gruppo Reed per potenziare i contatti tra espositori e visitatori. Una piattaforma online che, grazie a uno particolare algoritmo, confronterà i due profili espositori-visitatori ed invierà a questi ultimi dei suggerimenti di visita delle aziende presenti in fiera che meglio corrispondono alle loro indicazioni sia per prodotto sia per mercato, così da facilitare e ottimizzare la qualità del tempo di permanenza in manifestazione.

Con “MCE in Città”, invece, per la prima volta la manifestazione varca i confini del Polo Fieristico per condividere con il pubblico le tematiche dell’efficienza energetica, della riduzione dei consumi e della salvaguardia delle risorse, da sempre argomenti “particolarmente cari” a MCE. Per questa importante occasione MCE LAB – con il supporto del Politecnico di Milano Dipartimento ABC – ha preparato due apposite guide destinate all’utente finale, la prima per migliorare il comfort abitativo e risparmiare, la seconda legata al Percorso Efficienza & Innovazione, ovvero la selezione dei prodotti e delle soluzioni tecnologicamente più avanzati presentati dalle aziende a MCE, svolta dal Dipartimento ABC.

Infine per MCE 2018 sarà disponibile una nuova APP che consentirà l’accesso da smartphome e tablet e permetterà di visualizzare tutte le informazioni su MCE: dalla planimetria espositiva al calendario degli eventi e dei convegni, al catalogo espositori e a tutte le news e tante altre funzioni. In più, per avere gli aggiornamenti in diretta su MCE 2018 è possibile seguire le pagine MCE su Facebook e Twitter.

CONVEGNI ISTITUZIONALI

Due i momenti istituzionali previsti per Mostra Convegno Expocomfort 2018. Il primo il 13 marzo con il convegno inaugurale che prevede la presentazione del Quarto Rapporto Congiunturale e Previsionale sul Mercato dell’Installazione e degli impianti in Italia, realizzato da Cresme nel corso del quale saranno presentati i dati aggiornati e le previsioni per i prossimi due anni: una fotografia delle dimensioni del mercato dell’impiantistica che nel fatturato complessivo dei soggetti coinvolti nella filiera dell’impiantistica per l’edilizia, nel 2016, ha superato i 112 miliardi di euro e del suo ruolo nell’ambito della formazione del PIL: quanto addetti, quante imprese, che fatturato, che dinamica.

Il secondo andrà invece a chiudere i lavori di MCE venerdì 16 marzo con un seminario sull’efficienza energetica nella GDO, organizzato in collaborazione con l’Energy&Strategy Group, che intende offrire un’analisi sulle soluzioni di progettazione esistenti per ridurre alcune delle voci più rilevanti di gestione di un centro commerciale – come quelle per la climatizzazione, il raffrescamento, la refrigerazione, e riuscire ad avere un monitoraggio costante dei consumi e un’ottimizzazione delle risorse

 

www.mcexpocomfort.it