L’Università di Padova premia Carel con il Best Talent Hunter 2017

L’azienda padovana Carel è stata riconosciuta per la Miglior attività di recruiting on campus e la Miglior attività di tutoraggio al Best Talent Hunter 2017, il riconoscimento che l’Ateneo padovano assegna alle aziende che si sono distinte nel corso dell’anno per le azioni di recruiting ed employer branding presso l’Università di Padova.

I premi vengono assegnati in base alle valutazioni fornite dagli studenti alla fine dei tirocini attivati nell’anno accademico, nonché ai dati di partecipazione di ciascuna azienda alle attività di recruiting ed employer branding promosse dal Career Service. La valutazione per definire le eccellenze aziendali si basa su diversi parametri, tra cui il numero di offerte di stage gestite, le assunzioni effettuate post-tirocinio, l’impegno nelle attività di recruiting.

Alla cerimonia di premiazione, tenutasi il 4 dicembre scorso nella storica sede di Palazzo Bo a Padova, ha partecipato Cristina Canali, HR Business Partner, per ritirare gli attestati dei due prestigiosi riconoscimenti. «Carel si conferma anche quest’anno tra le migliori aziende a caccia dei migliori talenti,» ha commentato la dottoressa Canali, «attenta nell’offrire opportunità di impiego e crescita in una realtà dinamica in collaborazione con l’Ateneo veneto.»

www.carel.com