DAB Pumps punta sui giovani

Nell’ambito del Best Talent Hunter 2017, l’Università di Padova ha premiato ancora una volta l’impegno di DAB Pumps nel valorizzare e offrire progetti formativi per i giovani di talento.

Credere nel talento dei giovani significa investire nel futuro, questa è la filosofia con cui DAB Pumps si è nuovamente aggiudicata i titoli di “Migliore azienda per la soddisfazione dello stagista 2017” e di “Migliore azienda per numero di offerte 2017” a cui si aggiunge quest’anno anche quello per il “Miglior progetto formativo”. Riconoscimenti ricevuti lo scorso 4 dicembre in occasione del Best Talent Hunter, il contest dedicato alle imprese che si sono distinte per le azioni e le strategie di recruiting ed employer branding presso l’università patavina. L’evento ha rappresentato inoltre l’occasione per festeggiare i 20 anni di attività del Career Service dell’Ateneo.

Alla cerimonia di premiazione, tenutasi nella storica e suggestiva cornice dell’Aula Nievo di Palazzo Bo a Padova, sono intervenuti per DAB Pumps Alice Faggian, Group HR Officer, e Matteo Distratis, Group HR Officer, chiamati a ritirare gli attestati dei tre prestigiosi riconoscimenti.

DAB Pumps si conferma quindi una realtà dinamica alla costante ricerca di nuove risorse competenti e professionali che con spirito d’iniziativa sappiano integrarsi nel team, durante tirocini formativi o attività di Employer Branding in collaborazione con l’ateneo veneto.

 

www.dabpumps.com