Immergas valuta il marketing di un gruppo di studenti

Gli studenti di un Istituto di Correggio che hanno scelto la specializzazione RIM (Relazioni Internazionali per il Marketing) hanno sviluppato cinque progetti di marketing e li hanno messi a confronto con le strategie reali di una grande azienda.

Un’intera classe dell’Istituto Tecnico Statale Luigi Einaudi di Correggio (Re) si è trasformata in un’azienda virtuale dando vita a cinque uffici marketing per studiare una strategia commerciale innovativa. Per verificare la qualità del lavoro svolto dai cinque gruppi di studenti della 3°E, i docenti dell’Istituto hanno chiesto la collaborazione di Immergas per completare le valutazioni.

 

A SCUOLA DI MARKETING CON IMMERGAS

Dopo una lezione sul campo tenuta dal Direttore Marketing Operativo e Comunicazione di Immergas Ettore Bergamaschi, i cinque gruppi hanno portato avanti un autonomo progetto di marketing che è stato presentato durante una sessione di lavoro, un vero workshop, con la presenza del team marketing Immergas e dei docenti.

“Siamo da sempre orientati a valorizzare il rapporto scuola-imprese – spiega la prof. Maria Clara Chiossi – e abbiamo trovato in Immergas un interlocutore attento e partecipe. Il lavoro sulle strategie di marketing rientra nei nostri programmi formativi e abbiamo ottenuto risultati positivi di partecipazione da parte dei nostri studenti”.

“Tutti i lavori di ricerca sulle strategie di marketing – commenta Ettore Bergamaschi, che ha consegnato alla scuola un attestato a conclusione del percorso formativo – sono la dimostrazione che i nativi digitali hanno una visione aperta e innovativa del loro essere consumatori e quindi anche elaborando progetti di sostegno di una strategia commerciale hanno dimostrato di avere ottime conoscenze di base, ma anche intuizioni interessanti. Siamo molto soddisfatti per l’esito di questo progetto che per Immergas si abbina al programma Energie per la scuola (educazione ai consumi energetici per gli allievi delle elementari e delle medie), ai rapporti con l’Università e con altre scuole medie superiori. È una strada che perseguiamo con convinzione perché cercare talenti per il futuro di Immergas è per noi un obiettivo primario”.

 

www.immergas.com/it/