Assemblare per creare nuove realtà da vivere

Contract G Swiss, società di global contract con sede a Lugano è nota per la realizzazione di progetti di complessi alberghieri, residenze di lusso, luoghi pubblici e privati di entertainment, spa wellness/resort con la collaborazione di architetti e professionisti di fama internazionale.

Fra gli altri,  il Casinò del London Hilton Park Lane, lo sviluppo di The Chedi Hotel e The Chedi Residence ad Andermatt Switzerland, una serie di residenze private luxury e nel settore retail la Boutique Armani di Catania e la boutique Calvin Klein di Venezia, in cui spiccano l’artigianalità e la qualità italiana.

Il tutto supportato da una rete consolidata di partners industriali e artigianali altamente selezionati e un sistema organizzativo interno che consente di seguire efficacemente tutto il processo tecnico e produttivo dei progetti.

Nel 2017 l’apertura dei nuovi uffici in località Rivera-Bironico a pochi chilometri da Lugano e dell’innovativo showroom espositivo di 600 mq all’interno dell’headquarter, presentato in anteprima alla stampa italiana rappresentativa del mondo dell’architettura e del design durante il press tour dello scorso 20 febbraio.

Progettato sulla base di The Perfect Project, nuovo trademark di proprietà di Contract G Swiss dedicato alla progettazione e all’innovazione e nato dalla collaborazione con l’architetto Maurizio Favetta fondatore di  Kingsize architects e con la partecipazione e adesione di molte aziende partner, Day Dream Factory non è propriamente uno showroom ma piuttosto un laboratorio per la sperimentazione linguistica e tecnologica e sarà teatro di eventi sull’architettura, il design, il cinema, la letteratura, l’arte, la tecnologia e mostre tematiche organizzate dalle stesse aziende partner. Partner organizzativo del sistema eventi è la società Histeria Art, specializzata nella promozione di giovani artisti ed eventi culturali.

Lo spazio organico di 600 mq comprende un’area iniziale di circa 200 mq: Hospitality con Reception, Hotel Lobby, Area Luxury Retail  e un cocktail bar.

Nella parte centrale una Suite Room di 80 mq:  Bar, Area Wellness con Sauna e Beauty  e l’integrazione di uno spazio dimostrativo della tecnologia REair, prodotto per la salubrità dell’aria di cui Contract G Swiss è distributore per la Svizzera.

Nella parte finale una Living room + Kitchen di 150 mq e una zona Play Ground dotata di uno spazio di simulazione campo da golf funzionante. Al piano soppalco un Living Bar Up Side Down e un Cinema 4d.

The Perfect Project è il manifesto della trasversalità creativa.

Lo stile The Perfect Project è infatti un elegante ibrido, la combinazione di idee formali e materiali senza una precisa collocazione, in una cornice di grande atmosfera.

In questo senso, anziché parlare di ‘Contaminazione’ si è preferito coniare il termine ‘Assemblage’ (mettere insieme, unire) laddove la capacità di unire elementi sia estetici sia funzionali, sia futuristici sia di memoria, sia artistici sia industriali determinano un linguaggio  fresco, dinamico, sospeso e in continua evoluzione.

Questa modalità fa sì che vi sia una continua reinvenzione, appunto un’assemblage creativo ed elegante, di componenti sempre nuovi ma anche provenienti da diversi settori.

 

Testo e Foto di Federica Orsi

Nelle foto, particolari dello showroom.