Stazione di pompaggio per installazione a secco a grande capacità

La nuova stazione di pompaggio Aqualift F XL di Kessel è una stazione di pompaggio per installazione a secco a grande capacità. Una soluzione indicata sia per l’edilizia residenziale che per impieghi di tipo commerciale.

Kessel amplia la propria gamma di stazioni di pompaggio con il modello Aqualift F XL, la nuova stazione di pompaggio per installazione a secco è in grado di smaltire grandi quantitativi di acqua di scarico, posizionandosi sia come soluzione ideale per l’edilizia residenziale che per impieghi di tipo commerciale e industriale. Aqualift F XL è disponibile come impianto di tipo mono oppure duo in diverse classi di capacità per acque nere o acque grigie. Il volume di polmone è di 335 litri, mentre il volume di pompaggio massimo è di circa 160 litri.

Rispetto all’installazione umida, il montaggio a secco riserva diversi vantaggi soprattutto sotto l’aspetto dell’igiene durante la riparazione e manutenzione. Grazie all’installazione a secco le pompe delle stazioni di pompaggio non necessitano dell’omologazione ATEX (Atmosphère Explosible). Questo riduce significativamente i costi di gestione e i costi di manutenzione dell’impianto.

La stazione di pompaggio Aqualift F XL può essere installata sia nel terreno che in strutture di cemento. A questo scopo Kessel propone il gruppo pozzetto con omologazione DIBt Z-42.1-527, idoneo al montaggio in falde acquifere fino a 3.000 mm. Il pozzetto è composto da anelli modulari disponibili nelle altezze 250 e 500 mm. Le varie componenti del pozzetto possono essere combinate in modo facile e sicuro: con il rialzo il pozzetto in plastica può essere adeguato all’altezza di installazione richiesta; la copertura è in ghisa grigia oppure in acciaio inossidabile, piastrellabile e non piastrellabile, fino a una classe di carico D. La nuova stazione di pompaggio è disponibile, oltre che con diametro dell’accesso di 600 mm, anche con passo di 800 mm.

Oltre alla versione per l’installazione più bassa, Kessel ha realizzato anche un secondo modello di Aqualift F XL per profondità d’installazione in falde acquifere fino a 5.000 mm. Aqualift F XL è dotato di un sensore di livello pneumatico e di un sensore di allarme. L’attacco di mandata DN 80 è corredato di rubinetto per lo svuotamento facile con blocco antiriflusso integrato. Una staffa di fermo sulla saracinesca di intercettazione impedisce la chiusura involontaria.

Aqualift F XL è un sistema completo modulare e facile da montare. Il sistema è dotato di una misurazione di livello pneumatica e un sensore d’allarme che garantiscono ancora più sicurezza all’impianto. I quadri elettrici con sistemi di autodiagnostica SDS permettono il costante monitoraggio della pompa e possono facilitare i lavori di manutenzione.

www.kessel-italia.it