Climate-KIC a BolognaFiere: start-up, incubatori, big data e sostenibilità

Climate-KIC Italy sarà tra i protagonisti di R2B – Research to Business 2018, il 13° Salone Internazionale della Ricerca industriale e delle Competenze per l’Innovazione, che si terrà il 7 e l’8 giugno a BolognaFiere (Padiglione 33).

R2B – Research to Business è l’evento di riferimento in Italia per l’offerta multisettoriale di nuove tecnologie e competenze, ma anche per scoprire le politiche per la competitività, la ricerca del futuro, le innovazioni del presente in Europa e sui mercati internazionali. R2B – Research to Business è promosso da Regione Emilia-Romagna e BolognaFiere, in collaborazione con Aster e Smau.

Big Data, start-up e transizione urbana sono i temi dei tre incontri di Climate-KIC, la community che promuove l’innovazione per la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici. Questo il calendario degli appuntamenti:

Giovedì 7 ore 12.00 – Dal satellite spaziale al tuo quartiere: i Big Data tra business e sostenibilità. Pamela Ragazzi, Programme Manager di Climate-KIC Italy, interverrà sul Progetto Copernicus, che dal satellite fornisce in tempo reale moltissime informazioni per la gestione dell’ambiente, utili alle strategie di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici.
Venerdì 8 ore 12.00 – Startup On the Road: crescere e accelerare
Un workshop interamente focalizzato sull’esperienza di Climate-KIC Accelerator e dedicato a startup, Rete Incubatori EmiliaRomagnaStartUP (ERSU), progetti d’impresa. Aprirà i lavori Lucie Sanchez, Start up Department di Aster e manager del programma Startup Accelerator di Climate-KIC. In conclusione Arianna Cecchi, Innovation Lead di Climate-KIC Italy, sarà l’Opponent in un pitch a cui parteciperanno Davide Contu, fondatore di Enerpaper, Green Idea Technologies e Giovanni Bologna, fondatore di Difly.
Venerdì 8 ore 15.00 – “Coltivare” le metropoli, tra nature based solution e infrastrutture verdi e blu. Arianna Cecchi, Innovation Lead di Climate-KIC Italy, interverrà sul tema della transizione urbana verso un modello abitativo più armonico con la natura. Gli strumenti operativi sono le Nature Based Solution, le infrastrutture verdi e blu, l’Open Innovation e gli Urban Challenge.

Climate-KIC Italy, formalmente costituita nel 2016, ha sede a Bologna presso il CNR e riunisce oltre 30 partner italiani. Ha l’obiettivo di sviluppare il capitale umano nel nostro Paese e ricercare il potenziale d’innovazione per la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici, in armonia con gli scopi e il modus operandi della più vasta community europea di Climate-KIC.

www.climate-kic.org