Visita allo stabilimento di Nobili Rubinetterie

Nobili Rubinetterie ha aperto le porte del suo grande stabilimento di Suno (Novara).

Il sito si sviluppa su 100mila metri quadrati e dalle sue linee di produzione escono ogni anno oltre tre milioni di pezzi, sottoposti ad attenti controlli di qualità. E proprio ai controlli qualità, Nobili Rubinetterie riserva importanti risorse, oltre duemila ore all’anno dedicate a test di laboratorio.

Lo stabilimento è classificato come «Zero Emission Company» grazie a un impianto fotovoltaico composto da 9.000 pannelli in grado di assicurare la completa autonomia energetica a tutto vantaggio dell’ambiente, insomma un vero centro di produzione green conforme ai requisiti AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale).

Nobili Rubinetterie nasce a Borgomanero in provincia di Novara nel 1954 per opera di Carlo Nobili. Dalla prima fase di commercializzazione nel settore rubinetteria e valvole Carlo matura una profonda conoscenza dei prodotti e l’esigenza di offrire al mercato una maggiore qualità con un approccio industriale. Nel 1960 produce quindi la prima serie di rubinetti partendo da tecnologie di lavorazione innovative che consentivano di utilizzare ottone di alta qualità evitando la grande dispersione delle produzioni semi-artigianali del tempo. Questo approccio, che permette di produrre rubinetterie di maggiore qualità a prezzi competitivi, ancora rappresenta la filosofia dell’azienda alla cui guida troviamo i figli Alberto, Pierluigi, Maria Grazia e il nipote Carlo Alberto (nella foto).

Negli anni ‘80 con l’avvento delle nuove tecnologie di miscelazione Nobili Rubinetterie sviluppa la cartuccia a dischi ceramici e investe sulla ricerca tecnologica per il risparmio d’acqua. Lo sviluppo industriale comporta un processo di internazionalizzazione e l’espansione in oltre 87 paesi.

Proprio il confronto con le severe normative dei mercati stranieri determina la capillare attenzione di Nobili alla qualità, garantita da importanti certificazioni internazionali.

Sono numerosissime le serie di rubinetteria per cucina e bagno, sistemi doccia compresi, uscite dalla matita di designer quali Meneghello Paolelli Associati, Piet Billekens, Nilo Gioacchini o Marco Veneziano.

(La foto di apertura e le foto 1, 2, 3, 4, 5 sono di Federica Orsi)

www.grupponobili.it