Alexander Volkanovski è alla ricerca di un secondo titolo, insieme a Holway

LAS VEGAS – Sembra Aleksandr Volganovskij partita contro Max Holloway terminata.

Campione dei pesi piuma UFC Ha difeso con successo la sua cintura contro Holloway e un record di 3-0 contro le Hawaii. I due hanno combattuto nel main event di sabato UFC 276 al tutto esaurito T-Mobile Arena.

È stata una prestazione dominante di Volkanovsky (25-1 MMA, 12-0 UFC), che è stato legato a Holloway negli ultimi tre anni al vertice della divisione.

“È stato un po’ un viaggio questo torneo”, ha detto Volkanovski ai giornalisti alla conferenza stampa post-combattimento di UFC 276. “Prendere la cintura, avere la rivincita, quei discorsi e tutto ciò che ha fatto parte della mia carriera, si aggiunge alla storia. Era difficile. Ci sono stati molti alti e bassi. Avevo qualcosa da affrontare, ma è bello porvi fine e mettere a proprio agio molte persone.

Nonostante fosse il campione, molti fan ed esperti pensavano che Holloway fosse ancora migliore di Volkanovsky e lo vedevano come il campione senza corona della classe di peso. Volkanovski è fiducioso che ora sia un ricordo del passato e vuole passare a cose più grandi.

Volkanovsky ha rivelato che potrebbe aver subito un braccio rotto durante la lotta. L’infortunio può influenzare la cronologia dei suoi obiettivi, ma non cambiarli.

“(Il mio braccio) sta vedendo cosa sta succedendo”, ha detto Volkanovsky. “Mi dà il tempo di vedere cosa sta succedendo e vedere cosa sta succedendo nella mia divisione. Voglio essere attivo, ma se non sono gli avversari, gli infortuni possono rallentarmi un po’. Ma a parte questo, ho bisogno di essere attivo e voglio quel doppio status di campione. . Come ho detto, posso essere attivo e l’ho dimostrato. Cos’è, tre combattimenti in nove mesi? Ho combattuto tre mesi fa e molti campioni non lo fanno. Non credo di poter ottenere un contendente numero 1 così presto e tenermi occupato, quindi dammi un’altra sezione.

READ  Joe Madden è stato licenziato come manager dei Los Angeles Angels

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.