Elon Musk parla al CEO di Twitter degli avvocati prima del ritiro dell’accordo: Report

Twitter ha citato in giudizio dopo che Musk ha deciso di ritirarsi da un accordo di acquisizione da 44 miliardi di dollari. (file)

Washington:

La disputa tra il CEO di Tesla Elon Musk e Twitter sta prendendo molte svolte.

Secondo nuovi rapporti, Elon Musk di recente, ma prima di ritirarsi dall’accordo, ha inviato un messaggio di testo al CEO di Twitter Barak Agarwal il 28 giugno, dicendogli che gli avvocati dell’azienda stavano cercando di “causare problemi” dopo aver chiesto informazioni sui dettagli finanziari . Musk prevede di chiudere l’acquisizione di Twitter.

“I tuoi avvocati stanno usando queste conversazioni per causare problemi. Deve finire”, si leggeva nel testo di Musk. Musk ha inviato il messaggio specifico dopo che Twitter ha chiesto a Musk come finanziare l’accordo con Twitter.

Alcuni giorni fa, Twitter ha citato in giudizio Musk dopo aver deciso di ritirarsi da un accordo di acquisizione da 44 miliardi di dollari.

Secondo The Verge, la causa è stata intentata martedì presso la Chancery Court del Delaware e Musk sostiene l’ipocrisia: “Twitter sta portando questa azione per costringere Musk ad adempiere ai suoi obblighi legali, per costringere la fusione alla soddisfazione e per ingiungere Musk da ulteriori violazioni. Alcune condizioni sono in sospeso”, ha detto Twitter nella causa. Scritto da La causa segna l’inizio di una lunga battaglia legale poiché Twitter cerca di vincolare Musk a un accordo per pagare alla società 54,20 USD per azione. Twitter, rappresentato dal potente studio legale di fusioni e acquisizioni Wachtell, Lipton, Rosen & Katz, ha accusato Musk di cercare di sfuggire all’accordo, che richiede un “effetto negativo materiale” o violazione del contratto”.

READ  L'ex primo ministro giapponese Shinzo Abe è stato portato in ospedale dopo aver sparato - NHK

Musk dovrebbe provare a immaginarne uno”, ha affermato la causa. Musk ha annunciato in una lettera a Twitter all’inizio di questo mese che il team di Musk stava terminando l’accordo di acquisto di Twitter.

Musk ha deciso di sospendere il contratto a causa di molteplici violazioni del contratto di acquisto. Ad aprile, Musk ha raggiunto un accordo di acquisizione con Twitter del valore di circa $ 44 miliardi in una transazione del valore di $ 54,20 per azione. Tuttavia, Musk ha sospeso l’accordo a maggio per consentire al suo team di esaminare la veridicità dell’affermazione di Twitter secondo cui meno del 5% degli account sulla piattaforma sono bot o spam.

A giugno, Musk aveva accusato pubblicamente il sito web di microblogging di aver violato il suo accordo di affiliazione e aveva minacciato di fermare l’acquisizione della società di social media per non avergli fornito i dati che aveva richiesto su spam e account falsi. Musk ha accusato Twitter di “sfidare in modo aggressivo e violare i suoi diritti di informazione” come delineato dall’accordo, ha riferito la CNN, citando una lettera che ha inviato al capo della sezione legale, politica e fondazioni di Twitter, Vijaya Khade.

Musk ha chiesto a Twitter di fornire informazioni sui suoi metodi di test per supportare le sue affermazioni secondo cui bot e account falsi costituiscono meno del 5% della base di utenti attivi della piattaforma, qualcosa che la società ha costantemente affermato nelle divulgazioni pubbliche standard nel corso degli anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.