Elon Musk sospende Taylor Lawrence del Washington Post da Twitter

La guerra ai giornalisti di Elon Musk Con marciato questo fine settimana Il WashingtonPost La giornalista Taylor Lawrence ha lasciato temporaneamente Twitter dopo aver chiesto al miliardario irregolare di commentare una storia.

“Quando sono andato ad accedere e vedere se ha risposto alla nostra domanda, sono stato sospeso. Non ho ricevuto alcuna comunicazione dall’azienda sul motivo per cui sono stato sospeso o su quali termini ho violato”, ha scritto Lorenz nel suo substack.

Musk ha detto domenica mattina che Lawrence era stato sospeso “per precedenti attività fiscali su questo account” e che sarebbe stato rimosso “presto”.

Ma quando Lorenz ha presentato ricorso contro la sospensione, Twitter ha risposto che il suo account era “permanentemente sospeso” e che non avrebbe dovuto preoccuparsi di rispondere perché “questa decisione è irreversibile”.

Poche ore dopo, l’account Twitter di Lorenz è stato ripristinato.

La sospensione è arrivata dopo un paio di giorni Musk ha rimosso e ripristinato gli account di diversi giornalisti di spicco Titolare del conto @elonjet, Un ragazzo del college segue i movimenti del suo aereo privato.

Ha fatto seguito a una recente denuncia contro Musk da parte dell’influencer manager Ariadna Jacob, che è stata oggetto dell’articolo critico di Lorenz e in seguito ha citato in giudizio il giornalista per diffamazione.

Jacobs ha affermato che Lawrence lo aveva ingannato nell’articolo, È apparso in questo Il New York Times Mentre lavorava lì. Nella storia di Lorenz, ha collegato un elenco pubblico di Zillow di un’influente casa di co-working.

Musk ha risposto venerdì, un giorno prima che Lawrence fosse sospeso da Twitter, dicendo che “questo tipo di comportamento sfacciato non potrà andare avanti”.

READ  I membri del Congresso degli Stati Uniti arrivano a Taiwan tra le tensioni in Cina

La mossa è stata condannata Il WashingtonPost Il caporedattore Sally Busbee ha notato che questa era la seconda sospensione Posta Il giornalista Drew Harwell è stato sospeso giovedì.

“La sospensione arbitraria di un altro giornalista del Post mina ulteriormente il desiderio dichiarato di Elon Musk di gestire Twitter come piattaforma dedicata alla libertà di parola”, ha affermato Busbee in una nota. “Ancora una volta, la sospensione è avvenuta senza preavviso, processo o spiegazione: questa volta il nostro giornalista stava semplicemente cercando un commento da Musk per una storia. I giornalisti che hanno postato dovrebbero essere immediatamente reintegrati, senza condizioni arbitrarie.

Le sospensioni senza una chiara spiegazione per le accuse di Lorenz sono state un tema dei precedenti divieti dei giornalisti.

Ad esempio, Twitter ha bandito alcuni giornalisti collegati al nuovo account di @elonjet sul concorrente dei social media Mastodon, che è stato brevemente bandito su Twitter.

“Twitter è stato una fonte essenziale di notizie in tempo reale e svolge un ruolo importante nel mondo del giornalismo, ma la sospensione arbitraria da parte di Musk dei giornalisti che parlano di lui dovrebbe preoccupare chiunque apprezzi il giornalismo e la libertà di espressione”, ha scritto Lorenz.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.