Gli economisti americani, tra cui Bernanke, hanno ricevuto il premio Nobel per l’economia

Ben Bernanke, ex presidente della Federal Reserve statunitense, gen. 4, 2019, parlando durante la riunione annuale dell’American Economic Association e della sua affiliata Social Science Association. Bernanke è uno dei tre vincitori del Premio Nobel per l’Economia 2022.

Bloomberg | Bloomberg | Belle foto

Gli economisti americani Ben Bernanke, Douglas Diamond e Philip Dybwick hanno ricevuto il Premio Nobel 2022 per le scienze economiche per le loro ricerche su banche e crisi finanziarie.

Bernanke è stato presidente della Federal Reserve dal 2006 al 2014 e ora è alla Brookings Institution di Washington, DC Diamond Professor presso la Booth School of Business dell’Università di Chicago e Dybwick Professor presso la Olin Business School presso l’Università di Washington. St. Louis.

Il team del Nobel ha affermato che il loro lavoro all’inizio degli anni ’80 ha “migliorato in modo significativo la nostra comprensione del ruolo delle banche nell’economia, in particolare durante le crisi finanziarie” e ha mostrato perché evitare il collasso delle banche era fondamentale. Hanno detto che era “inutile” durante la crisi finanziaria del 2008-09 e la pandemia di coronavirus.

L’analisi di Bernanke della Grande Depressione degli anni ’30 mostra come e perché le corse agli sportelli furono una delle ragioni principali per cui la crisi fu così lunga e grave. Il lavoro di Diamond e Dybvig, nel frattempo, ha esaminato il ruolo socialmente importante che le banche svolgono nell’appianare il potenziale conflitto tra i risparmiatori che vogliono accedere al proprio denaro e i risparmi che devono investire in investimenti; e come i governi possono aiutare a prevenire le corse agli sportelli fornendo un’assicurazione sui depositi e agendo come prestatori di ultima istanza.

READ  Steelers vs. Linea di gioco di Browns, quote: l'esperto della NFL pubblica le scelte per il Thursday Night Football

I vincitori del premio, ufficialmente noto come Premio Sveriges Riksbank per le scienze economiche in onore di Alfred Nobel, riceveranno 10 milioni di corone svedesi ($ 883.000) ciascuno.

La Royal Swedish Academy of Sciences seleziona i vincitori da un elenco di candidati nominati dal Comitato del Premio per le Scienze Economiche. È stato selezionato tra i nomi presentati su invito da circa 3.000 professori, precedenti vincitori e membri dell’Accademia. Le persone non possono nominarsi.

In una conferenza stampa successiva all’annuncio, a Diamond è stato chiesto se avesse avvertimenti per banche, società e governi sulla base dell’attuale aumento dei tassi di interesse e delle previsioni di un rallentamento economico.

Diamond ha detto: “Le crisi finanziarie, il modo in cui io e Phil Dybwick le pensiamo, peggiorano quando le persone iniziano a perdere fiducia nella stabilità del sistema. E tutto dipende da quanto pensano che sia redditizio il settore bancario. E stabile”.

“Quindi penso che le persone siano sorprese dalla velocità con cui i tassi di interesse nominali sono aumentati in tutto il mondo in tempi in cui le cose accadono inaspettatamente, e questo può essere qualcosa che crea un po’ di paura nel sistema. Ne abbiamo visti alcuni nel Regno Unito. Il loro settore di responsabilità del mercato assicurativo”.

“Quindi penso che la tua parte del settore bancario debba essere sana e sana e pronta a rispondere ai cambiamenti nella politica monetaria in modo misurato e trasparente”.

Alla domanda se prevedeva un’altra crisi finanziaria, ha affermato che il mondo era “molto meglio preparato” rispetto al 2008 e che gli sviluppi normativi avevano reso il sistema meno vulnerabile.

“Il settore bancario stesso è in una posizione molto solida, con un buon patrimonio netto, una buona gestione del rischio”, ha affermato. “Il problema è che questi effetti di flussi e spostamenti e la paura delle crisi possono manifestarsi ovunque, non solo nelle banche commerciali”.

READ  Immigrati: il sindaco di New York Eric Adams dichiara l'emergenza sui richiedenti asilo

L’intuizione che lui e Dybvig hanno cercato di fornire, ha affermato, è che le passività liquide a breve termine come depositi o azioni, che sono più liquide delle attività sottostanti, sono più importanti. Ha citato ancora una volta il settore assicurativo del Regno Unito quando ha affermato che le richieste di garanzie aggiuntive da parte degli assicuratori erano arrivate “a singhiozzo”. La Banca d’Inghilterra ha Intervento obbligatorio per ridurre la volatilità del mercato Proteggere i fondi pensione a seguito di un controverso bilancio del governo.

L’anno scorso, il Il premio economico è suddiviso in tre categorie. È andato a David Card, per il suo lavoro sull’economia del lavoro; e Giosuè D. Angrist e Guido W. Impens per i loro contributi all’analisi delle relazioni causali.

A differenza degli altri cinque premi Nobel, assegnati dal 1901 per volere dell’inventore, chimico e ingegnere svedese Alfred Nobel, l’Economics Award è stato istituito nel 1969 dalla banca centrale svedese in suo onore. L’ultimo sarà annunciato ogni anno.

Famoso Venerdì è stato assegnato il Premio Nobel per la Pace L’attivista bielorusso per i diritti umani Ales Byaliatsky, l’organizzazione russa per i diritti umani Memorial e la ONG ucraina Center for Civil Rights.

Il premio per la fisica di quest’anno è stato assegnato ad Alain Aspect, John Francis Glaser e Anton Zeilinger per le loro scoperte nella meccanica quantistica. Il team di Nobel ha affermato di aver utilizzato “esperimenti incrementali” che sondano le particelle in stati intrappolati per inaugurare una nuova era della tecnologia quantistica.

Caroline R. Il premio per la chimica è stato diviso tra Bertozzi, per il suo lavoro che utilizza clic e biochimica per mappare le cellule e sviluppare terapie antitumorali più mirate; e Morton Meldal et al. Barry Sharpless, ha affermato il team, “ha gettato le basi della chimica dei clic”, che prevede la combinazione di molecole biocompatibili.

READ  Il Nasdaq cade mentre il tentativo di Wall Street di rimbalzare tra i timori di una recessione indotta dalla Fed

Svante Pabo ha ricevuto il premio di medicina “per le sue scoperte riguardanti i geni degli ominidi estinti e l’evoluzione umana”.

Il premio per la letteratura è andato all’autrice francese Anne Ernaux.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.