Guerra Russia-Ucraina: cosa sappiamo nel 101° giorno dell’invasione | Ucraina

  • Le forze ucraine hanno riconquistato il 20% del territorio perduto a Siverodonetsk. Dall’invasione russa, Secondo Alle autorità ucraine. “Nonostante la situazione difficile prima, la percentuale [held by Russia] Da qualche parte era del 70% e ora li abbiamo respinti di circa il 20% “, ha annunciato Serhiy Gaidai, capo della Luhansk East, alla televisione nazionale venerdì.

  • Il principale generale statunitense Mark Millie ha incontrato venerdì il presidente finlandese Saul Ninisto per riaffermare il sostegno degli Stati Uniti agli sforzi della Finlandia e della Svezia per l’adesione alla NATO., la Turchia impedisce. Millie ha detto ai giornalisti che se le domande dei due paesi fossero state approvate, “aumenterebbe in modo significativo le capacità militari della NATO”, ha riferito l’Agence France-Presse. Dopo Helsinki, Millie avrebbe dovuto partire per la vicina Svezia sabato.

  • L’autista di due giornalisti Reuters nell’Ucraina orientale è stato ucciso e altri due sono rimasti leggermente feriti. Venerdì, ha detto un portavoce dell’azienda. Sulla strada per Chevrolet Donetsk hanno preso fuoco. “Stavano viaggiando in un veicolo fornito da separatisti sostenuti dalla Russia ed erano guidati da una persona nominata dai separatisti”, ha riferito l’agenzia di stampa internazionale.

  • Vladimir Putin afferma che non ci sono problemi nell’esportazione di grano dall’Ucraina. I timori di una crisi alimentare globale sono emersi dopo l’invasione di Mosca. Il presidente russo ha dichiarato venerdì in un’intervista televisiva che le esportazioni potrebbero essere effettuate attraverso i porti ucraini, attraverso i porti controllati dalla Russia o attraverso l’Europa centrale. Putin ha accusato l’Occidente di “crudeltà” dicendo che Mosca stava bloccando le esportazioni di grano dall’Ucraina.

  • Maggie Sol, Presidente dell’Unione Africana e Presidente del Senegal; Disse È stato “confermato” dopo un incontro con Putin sulla carenza alimentare globale. Causato dall’invasione russa Ucraina. Oltre alla carenza di cibo globale, altre questioni discusse tra i due leader includono forniture di grano bloccate nei porti ucraini.

    READ  Almeno 5 morti in un terremoto di magnitudo 6,1 al largo della costa del Golfo dell'Iran
  • Ambasciatore ucraino ad Ankara Vasil Botna, Accusato La Russia “ruba” il grano ucraino e lo spedisce all’estero. “La Russia ruba senza vergogna il grano ucraino e lo invia dalla Crimea all’estero, inclusa la Turchia”, ha detto Botna in un tweet venerdì.

  • 14 milioni di ucraini sono costretti ad abbandonare le proprie case, la maggior parte dei quali sono donne e bambini. Amin Awad, coordinatore delle crisi delle Nazioni Unite per l’Ucraina; Disse Di venerdì. UN Rapporto Rilasciato il centesimo giorno dell’invasione russa dell’Ucraina, Avot ha parlato degli sfollati ucraini, “descrivendone le dimensioni e la velocità. [their] Lo spostamento non è nella storia”.

  • Mosca aiuterà a restaurare e ricostruire Luhansk e Donetsk, il sindaco di Mosca Sergei Sofianin Annunciato Dopo aver visitato Luhansk venerdì. Il sindaco ha detto che circa 1.500 esperti e 500 attrezzature provenienti da vari dipartimenti del Complesso economico municipale di Mosca erano arrivati ​​a Luhansk.

  • Ursula van der Leyen, Presidente della Commissione Europea Disse Quella Ucraina Deve soddisfare tutti i criteri e le condizioni richieste per aderire. Ha invitato l’Ucraina ad aiutare l’UE a raggiungere i suoi obiettivi.

  • “La vittoria è nostra”, ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zhelensky Disse In un video Il 24 febbraio, il giorno in cui il suo inviato russo, Vladimir Putin, ha lanciato il suo attacco non provocato, gli stessi ministri e consiglieri chiave sono apparsi con lui in una trasmissione negativa. Le forze armate ucraine sono qui. Soprattutto, la nostra gente, la nostra gente di campagna, è qui. Difendiamo l’Ucraina già da 100 giorni Gloria all’Ucraina “, ha aggiunto Zhelensky.

  • Il presidente francese Emmanuel Macron afferma che Putin ha commesso un “errore storico e fondamentale” occupando l’Ucraina e ora è “isolato”.. “Penso, gli ho detto, che abbia commesso un errore storico e fondamentale per il suo popolo, per se stesso e per la storia”, ha detto Macross in un’intervista con i media regionali francesi venerdì. “Isolarsi è una cosa, ma uscirne è un percorso difficile”. Macron ha detto di non aver “misurato” la visita a Kiev.

    READ  Stephen Curry ha portato i Golden State Warriors alla vittoria con 43 punti in gara 4
  • C’è il governo svizzero Respinto Su richiesta della Danimarca, vengono inviate quasi due dozzine di veicoli corazzati per il trasporto di personale di fabbricazione svizzera Ucraina. Il Consiglio federale svizzero ha confermato la decisione venerdì, a seguito della richiesta della Danimarca di trasferire in Ucraina 22 veicoli corazzati Branha III di fabbricazione svizzera acquisiti e immagazzinati in Danimarca in Germania.

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.