I coloni sono caduti vicino alla casa del vicepresidente in una fredda vigilia di Natale

Tre autobus carichi di famiglie immigrate dal Texas sono arrivati ​​vicino alla casa del vicepresidente Kamala Harris con un freddo da record alla vigilia di Natale.

I funzionari del Texas non hanno confermato il loro coinvolgimento, ma le fermate degli autobus sono in linea con le precedenti azioni dei governatori degli stati di confine, attirando l’attenzione dell’amministrazione Biden. Insediamento i principi. Ma Greg Abbott, un portavoce del governatore del Texas Greg Abbott, ha dichiarato in una dichiarazione che i migranti “hanno scelto volontariamente” di andare a Washington, DC, e hanno firmato volontariamente rinunce al consenso quando sono saliti sugli autobus.

Gli autobus in arrivo fuori dalla residenza del vicepresidente sabato scorso trasportavano da 110 a 130 persone, ha dichiarato Tatiana Laborde, direttrice esecutiva di SAMU First Response, un’agenzia di soccorso che lavora con la città di Washington. Negli ultimi mesi.

Gli organizzatori locali si aspettavano che gli autobus arrivassero domenica, ma sabato hanno scoperto che il gruppo sarebbe arrivato prima a Washington, ha detto Laborde. Tra quelli a bordo c’erano bambini piccoli.

Alcuni indossavano magliette nonostante la temperatura fosse di circa 15 gradi Fahrenheit (-9 gradi Celsius). È stata la vigilia di Natale più fredda mai registrata a Washington. Secondo Per il Washington Post.

Laborde ha detto che il personale ha preparato coperte per le persone che sono arrivate alla vigilia di Natale e le ha rapidamente spostate sugli autobus in attesa di raggiungere una chiesa della zona. Una catena di ristoranti locali serviva la cena e la colazione.

La maggior parte degli arrivi è andata verso altre destinazioni e si prevede che rimarrà a Washington solo per un breve periodo.

READ  Rep. Liz Cheney sulla testimonianza di Trump: "Non lo trasformerà in un circo"

Il portavoce di Abbott, Rene Eise, ha criticato l’amministrazione Biden per le sue politiche sui confini, affermando in una dichiarazione che il governo federale aveva processato e rilasciato gli immigrati.

“Invece delle loro ipocrite lamentele sul Texas e fornendo il tanto necessario sollievo alle nostre comunità di confine sovraccariche e sovraffollate, il presidente Biden e lo zar di frontiera Harris dovrebbero fare il loro lavoro per proteggere il confine, cosa che hanno costantemente fallito”, ha detto Eas. In una dichiarazione.

L’ufficio di Abbott ha dichiarato la scorsa settimana che il Texas ha fornito viaggi in autobus a più di 15.000 persone a Washington, New York, Chicago e Filadelfia.

La Casa Bianca ha condannato la mossa di Abbott, che arriva mentre gran parte del paese sta vivendo una recessione. Tempesta invernale mortale.

“Il governatore Abbott ha abbandonato i bambini sul ciglio della strada a temperature gelide alla vigilia di Natale senza coordinarsi con alcuna autorità federale o locale. È stata un’acrobazia crudele, pericolosa e vergognosa”, ha detto in una nota il portavoce della Casa Bianca Abdullah Hassan.

Hasan ha affermato che l’amministrazione Biden è disposta a lavorare con repubblicani e democratici sulla riforma globale dell’immigrazione e sulla sicurezza dei confini proposta dal presidente Biden, ma “questi giochi politici non portano a nulla e mettono a rischio vite umane”.

Abbott e il governatore dell’Arizona Doug Ducey, repubblicani, sig. I critici più aspri di Biden sono la sua gestione del confine tra Stati Uniti e Messico, dove migliaia di persone cercano di attraversare ogni giorno, molte in cerca di asilo. Le autorità su entrambi i lati del confine stanno cercando aiuto urgente per creare rifugi e servizi per i migranti, alcuni dei quali dormono per strada.

READ  Putin si aspetta che la Cina Xi visiti presto; Xi mantiene la sua roccaforte in Ucraina

I repubblicani sostengono che Biden e Harris, nominati uomo di punta dell’amministrazione sulle cause profonde della migrazione, abbiano allentato le restrizioni che hanno spinto molti a fuggire dai loro paesi d’origine. Biden ha posto fine ad alcune politiche, ma altre sono state emanate dall’ex presidente Donald Trump, la cui amministrazione ha lottato con picchi ai valichi di frontiera e ad un certo punto ha separato famiglie e bambini immigrati come deterrente.

L’amministrazione Biden è alle prese con come rispondere all’ondata di migranti che arrivano al confine tra Stati Uniti e Messico, con risorse e rifugi locali. A El Paso, in Texas, il suo sindaco ha dichiarato lo stato di emergenza, dove centinaia di migranti Costretto Devo dormire per le strade della città al freddo gelido. In Esercizio 2022I funzionari di frontiera federali hanno fermato gli immigrati più di 2,3 milioni di volte, un record.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.