Il sospettato della sparatoria contro un agente del New Mexico aveva “vasti” precedenti penali legati alla donna trovata morta

Jeremy Smith è stato accusato di aver ucciso un veterano.

Il sospettato dell'omicidio di un agente della Polizia di Stato del New Mexico è imparentato con una donna della Carolina del Sud trovata morta venerdì, ha detto la polizia.

Jeremy Smith della contea di Marion, nella Carolina del Sud, è in libertà, ha detto la polizia sabato.

Smith ha una “vasta” storia criminale che abbraccia decenni nella Carolina del Sud e ha legami con l'area di Albuquerque, secondo il capo della polizia di stato del New Mexico Troy Weissler.

Smith stava guidando un'auto di proprietà del primo soccorritore della Carolina del Sud, Fonecia Machado-Fore, quando l'agente è stato ucciso.

Secondo l'ufficio dello sceriffo della contea di Marion della Carolina del Sud, Machado-Fore è stato trovato morto fuori Lake View, nella contea di Dillon, venerdì. Lunedì è prevista l'autopsia.

È stato emesso un mandato per Smith per l'omicidio dell'agente della polizia di stato del New Mexico Justin Hare. Secondo il governatore Michael Lujan Grisham, Hare è stato ucciso a colpi di arma da fuoco dopo aver risposto a una chiamata sull'Interstate 40 venerdì mattina presto.

Hare è stato ucciso venerdì dopo essere stato inviato ad aiutare un uomo con una gomma a terra, ha detto la polizia.

READ  Ishan Wahi: gli Stati Uniti incriminano l'ex manager di Coinbase nel primo caso di insider trading di criptovalute

Intorno alle 5 del mattino, Hare fu inviato ad aiutare un automobilista la cui BMW bianca aveva una gomma a terra e stava cercando di fermare altri automobilisti. Sulla scena, il sospettato si è avvicinato al finestrino del passeggero di Hare e hanno avuto una breve conversazione sulla riparazione della sua gomma e sul ritorno in città, quando il sospettato, senza preavviso, ha puntato una pistola contro Hare, polizia di stato del New Mexico. Lo ha detto il capo Troy Weissler durante la conferenza stampa di sabato.

Il sospettato si è poi avvicinato al lato del conducente dell'auto e ha sparato di nuovo a Hare. Secondo Weissler, Smith ha spinto Hare sul sedile del passeggero ed è partito con l'auto di pattuglia, con Hare ancora nel veicolo.

Un agente è stato inviato sulla scena dopo che Hare non ha risposto diversi tentativi di contattarlo. Quando l'ufficiale ha risposto, ha visto l'auto di pattuglia di Hare guidare ad alta velocità sul lato dell'autostrada. La lepre ha anche lanciato un segnale di soccorso, inviando un segnale urgente alla centrale, ha detto Weissler.

L'agente è poi sceso e ha tentato di catturare l'auto di pattuglia. Quando ha raggiunto l'auto, questa si è schiantata sul lato della strada intorno al miglio 304. Ma l'auto di pattuglia era vuota, il sospettato è fuggito e di Hare non c'era traccia, ha detto Weissler.

La lepre è stata poi ritrovata sulla strada laterale intorno al miglio 312. È stato portato in un ospedale dove è morto, ha detto Weissler.

READ  Si possono vedere lunghe code di traffico ad alcuni dei confini terrestri della Russia

Quando venerdì la polizia di stato del New Mexico ha chiamato l'ufficio dello sceriffo della contea di Marion, nella Carolina del Sud, per riferire che l'auto di Machado-Fore era coinvolta nell'omicidio di uno dei loro agenti, c'era un collegamento tra l'omicidio di Hare e il primo soccorritore scomparso.

Le autorità federali, statali e locali hanno lavorato insieme per identificare l'autista e localizzare Machado-Fore, scoprendo infine il suo corpo durante le indagini.

La caccia a Smith continua e la polizia invita i cittadini a conoscenza di dove si trovi a farsi avanti.

“Jeremy Smith, stiamo venendo a prenderti. Ti prego di voltarti e arrenderti pacificamente”, ha detto Weissler.

La polizia ha detto che Smith non doveva essere avvicinato ed era considerato armato e pericoloso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *