La famiglia di George Floyd presenterà una causa da 250 milioni di dollari contro Ye, Kanye West: NPR

Ye (C), precedentemente noto come Kanye West, partecipa alla sfilata Givenchy Primavera-Estate 2023 durante la Paris Womenswear Fashion Week il 2 ottobre 2022 a Parigi.

Julian de Rosa/AFP tramite Getty Images


Nascondi titolo

Cambia il titolo

Julian de Rosa/AFP tramite Getty Images


Ye (C), precedentemente noto come Kanye West, partecipa alla sfilata Givenchy Primavera-Estate 2023 durante la Paris Womenswear Fashion Week il 2 ottobre 2022 a Parigi.

Julian de Rosa/AFP tramite Getty Images

La famiglia di George Floyd ha annunciato martedì che avvierà una causa da 250 milioni di dollari contro il rapper, precedentemente noto come Kanye West. Bere campioni.

L’ufficio del medico legale della contea di Hennepin ha stabilito che la morte di George Floyd è un omicidio, causato da Derek Chavin inginocchiato sul collo di Floyd per più di otto minuti. Ma Yeh – che è stato ospite dell’episodio dello scorso fine settimana di un podcast ospitato dal rapper NORE e dal DJ EFN – ha spinto l’idea che la morte di Floyd non sia stata causata da Chavin, ma dal suo uso di fentanil.

La famiglia chiede il risarcimento dei danni per diffamazione, molestie e altro

La causa sarà intentata da Roxie Washington, madre di Gianna Floyd, unica figlia di George Floyd e unica beneficiaria del suo patrimonio. Washington prevede di citare in giudizio Yeh, i suoi partner commerciali e associati per “$ 250 milioni di danni per molestie, abusi, diffamazione e stress emotivo”. Secondo un rapporto Dagli avvocati di Washington.

READ  Il volo viene cancellato nel weekend del Memorial Day

“I commenti di Kaney sono uno spregevole tentativo di sminuire la vita di George Floyd e trarre profitto dalla sua morte disumana”, ha affermato l’avvocato Pat D. disse Dixon III. “Riteniamo il signor West responsabile per i suoi commenti sfacciati contro l’eredità del signor Floyd”.

Gli avvocati della famiglia hanno anche rilasciato a Ye una lettera di cessazione e desistenza per i suoi commenti.

“I diritti alla libertà di parola includono molestie, bugie, travisamento e appropriazione indebita dell’eredità di George Floyd. Alcune parole hanno conseguenze e il signor West deve capirlo”, ha affermato Kay Harper Williams, un altro avvocato di Washington.

I diritti del Primo Emendamento di Yeh saranno un fattore nel caso, dice l’esperto

Tuttavia, quando si tratta di diritti del Primo Emendamento, la famiglia potrebbe affrontare una dura battaglia legale contro Yew, ha affermato Roy S. ha detto Gutermann.

“Prima di tutto, non c’è alcuna possibilità di un’azione per diffamazione qui, perché non ci sarebbe alcun attore vivente per danni alla reputazione”, ha detto Katterman a NPR. “La diffamazione e la diffamazione richiedono un querelante diretto e i membri della famiglia o i membri della famiglia sopravvissuti non possono citare in giudizio per diffamazione”.

Un possibile percorso da seguire per questo caso sarebbe un’accusa di inflizione intenzionale di stress emotivo, ha detto Guterman, anche se sarebbe difficile da rivendicare. “L’attore deve dimostrare che queste affermazioni erano intenzionali o avventate, andavano oltre i limiti della moralità e della decenza accettate ed erano associate a qualche potenziale danno”, ha affermato. “Questo illecito è spesso una pretesa difficile, specialmente con un imputato dei media”.

Tuttavia, questa affermazione non è impossibile da provare; In particolare, le famiglie di Sandy Hook hanno citato in giudizio Alex Jones per questo illecito di secondo grado in un recente processo civile nel Connecticut.

Bere campioni Mi scuso per l’episodio

Episodio di Ye Bere campioni Tirato all’inizio di questa settimana.

Bere campioni “L’Hip Hop è orgoglioso della sua capacità di consentire idee libere all’interno della comunità”, ha affermato un rappresentante del progetto. Il giornalista di Hollywood.” Sfortunatamente, una recente intervista con Kanye West conteneva informazioni false e offensive sulle circostanze dell’omicidio di George Floyd.

L’host è NORE era invitato Ebro di Hot 97 si è scusato per aver parlato dell’episodio di In the Morning.

Scusa, ha detto. “Mi sono seduto lì e ho detto: ‘È solo Kanye West, Questo è tutto ciò che ha detto. Ma ho una responsabilità quando c’è un pubblico. Mi sono vergognato quando mi sono visto. Ho detto: ‘Aspetta un minuto? Glielo lasci dire?’ Sono irresponsabile per averlo rilasciato”.

I rappresentanti di Kanye West non hanno immediatamente restituito messaggi per un commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.