Le azioni dei social media di Trump aumentano nel primo giorno di contrattazioni

La società di social media dell'ex presidente Donald Trump ha fatto la sua IPO martedì.

Azioni Gruppo Trump Media e Tecnologia, la società madre di Truth Social, è balzata di oltre il 50% nei primi minuti di negoziazione. L’azione rapida ha comportato una sospensione delle negoziazioni di cinque minuti, che gli scambi utilizzano per controllare i movimenti volatili delle azioni.

L'interesse è rimasto elevato per gran parte della giornata, anche se il titolo ha chiuso in rialzo del 16% nelle ultime contrattazioni. Secondo i dati della CNBC, è uno dei titoli più attivamente negoziati sulla borsa Nasdaq.

Martedì mattina Trump ha celebrato la performance del titolo con un post sulla sua piattaforma.

Gli azionisti della società di comodo Digital World Acquisition Corp., o DWAC, hanno votato venerdì per approvare una fusione con il colosso dei social media di Trump. L’accordo tanto atteso rende effettivamente pubblico Trump Media & Technology Group, consentendo alle persone di acquistare e vendere facilmente le sue azioni. Le azioni di DWAC sono negoziate da settembre 2021.

Il titolo, scambiato con il ticker DJT, è attentamente osservato poiché le sue fortune potrebbero avere un impatto notevole sulle finanze in difficoltà di Trump. Il patrimonio netto dell'ex presidente, almeno sulla carta, è adesso Oltre 6 miliardi di dollariSecondo Bloomberg.

Trump ha 10 giorni per pagare una cauzione da 175 milioni di dollari per il verdetto nel suo processo per frode civile a New York, in calo rispetto ai 464 milioni di dollari di lunedì. Trump ha dichiarato venerdì di avere almeno 500 milioni di dollari in contanti.

READ  L'aggiornamento iOS 16.3 della prossima settimana risolverà diversi bug iPhone diffusi

Qualsiasi guadagno inaspettato dalle azioni DJD a Trump richiederà del tempo. Nell'ambito della fusione, non potrà vendere le sue azioni per sei mesi, anche se il consiglio di amministrazione della società potrà deliberare la liquidazione di alcune delle sue azioni.

Ci sono anche domande sulla capacità finanziaria della società. Nei primi nove mesi dello scorso anno, Trump Media ha perso più di 49 milioni di dollari, generando entrate per quasi 3,4 milioni di dollari. Ultimi dati finanziari disponibili. X, realizzato dalla società precedentemente nota come Twitter Circa 2,5 miliardi di dollari di fatturato L'anno scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *