Le azioni salgono prima del discorso di Jackson Hole di Powell

Una persona guarda una scheda elettronica che mostra informazioni sulle azioni presso l’Australian Securities Exchange gestito da ASX Ltd a Sydney, in Australia, il 16 marzo 2020.

Brandon Thorne | Belle foto

Venerdì le azioni sono aumentate nell’area Asia-Pacifico mentre gli investitori guardavano avanti al discorso del presidente della Fed Jerome Powell negli Stati Uniti dopo Jackson Hole.

In Australia, il S&P/ASX 200 Banche e titoli minerari sono aumentati dell’1,06%.

del Giappone Nikki 225 Il Topix ha aggiunto lo 0,28% mentre ha aggiunto lo 0,65%. Il Indice Hang Seng A Hong Kong, l’indice Hang Seng Tech è salito dello 0,57%, in rialzo dello 0,7%.

Il Cosby La Corea del Sud ha guadagnato lo 0,25% e il COSTAC è sceso dello 0,29%.

La Cina continentale Mix di Shanghai Parzialmente elevato, e Componente di Shenzhen Guadagnato 0,124%.

L’indice MSCI delle azioni dell’Asia-Pacifico al di fuori del Giappone è aumentato dello 0,67%.

“I commenti falchi dei relatori della Fed durante la notte hanno avuto scarso effetto mentre i mercati attendono il discorso di apertura di Powell a Jackson Hole questa sera”, ha scritto l’economista della National Australia Bank Taylor Nugent in una nota venerdì. Ha osservato che i portavoce della banca centrale hanno affermato che il lavoro della banca centrale di combattere l’inflazione non era finito e che i tassi dovevano entrare in territorio controllato.

Durante la notte negli Stati Uniti, i principali indici sono aumentati. La media industriale del Dow Jones è aumentata di 322,55 punti, o dello 0,98%, a 33.291,78. L’S&P 500 è salito dell’1,41% a 4.199,12 e il Nasdaq Composite ha guadagnato l’1,67% a 12.639,27.

Molte società quotate a Hong Kong riportano guadagni Meiduan.

READ  Taiwan rifiuta le esercitazioni militari "illegali e irresponsabili" della Cina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.