L’uragano Ian si rafforza fino al terzo grande uragano mentre la tempesta atterra a Cuba

L’uragano Ian Funzionari statunitensi hanno affermato che si è rafforzata in una tempesta di categoria 3 quando è atterrata nella parte occidentale di Cuba martedì mattina presto.

La frana si è verificata a sud-ovest della città di La Coloma, nella provincia di Pinar del Rio, alle 4:30 ET, con venti massimi sostenuti di 125 mph. Centro nazionale per gli uragani ha detto in un aggiornamento di martedì mattina.

In Florida, il governatore Ron DeSantis ha dichiarato un’emergenza in tutto lo stato, dicendo che Ian potrebbe colpire lo stato come un punitivo uragano di categoria 4, con venti sostenuti di 130 mph. Un impatto diretto su Tampa Bay è previsto già mercoledì.

“Causerà una massiccia ondata di tempesta”, ha detto DeSantis. “Avrai eventi di alluvione. Avrai impatti multipli”.

Una casa a Indian Beach, 25 miglia a ovest di Tampa, in Florida, lunedì ha dipinto “Go Away Ian” sulle finestre sbarrate in previsione dell’arrivo dell’uragano Ian.Ricardo Arduengo / AFP – Getty Images

Centinaia di migliaia di persone sono state evacuate da Pinar del Rio questa settimana quando le autorità hanno inviato operatori sanitari e di emergenza prima dell’arrivo della tempesta. Lo ha riferito l’Associated Press.

Due ore a est, all’Avana, i pescatori hanno tirato fuori le loro barche, gli operai della città hanno sbloccato i tombini e i residenti hanno avvertito della possibilità di inondazioni, ha riferito l’AP.

“Spero che sopravviviamo a questo perché questa sarà la nostra fine”, ha detto Abel Rodriguez, 54 anni, all’AP. “Abbiamo già troppo poco”.

Lunedì, Ian è passato sopra le vicine Isole Cayman, senza causare gravi danni. Funzionari di emergenza Ha emesso un annuncio “tutto chiaro”. Alle 15:00 ora locale, il premier Wayne Banton ha affermato che il territorio britannico è stato “estremamente fortunato ad essere sfuggito al peggio della tempesta”.

READ  La Corea del Sud afferma che la Corea del Nord ha lanciato il maggior numero di missili a corto raggio in un giorno

Le ultime notizie sull’uragano Ian

  • Lunedì notte, Ian si stava spostando a nord-ovest a 13 mph e si trovava a circa 105 miglia a est-sud-est della punta occidentale di Cuba, con venti sostenuti in aumento fino a 105 mph.
  • I meteorologi si aspettano che Ian colpirà la costa occidentale della Florida come un grande uragano a partire da martedì.
  • Cuba ha detto che stava evacuando 50.000 persone nella provincia di Pinar del Rio, inviando operatori sanitari e di emergenza e adottando misure per proteggere il cibo e altre colture nei magazzini.
  • Il centro del tifone ha attraversato lunedì la parte occidentale delle Isole Cayman, ma non sono stati segnalati danni gravi.

Le compagnie petrolifere hanno evacuato i lavoratori dalle piattaforme di acque profonde nel Golfo del Messico mentre la tempesta si dirigeva verso la Florida e gli aeroporti delle contee di Tampa e Pinellas hanno annunciato che sarebbero stati chiusi martedì, ha detto American Airlines. Esenzioni di viaggio annunciate Per le persone che volano in entrata o in uscita da 20 aeroporti in Florida e nei Caraibi.

I Tampa Bay Buccaneers hanno detto che la squadra sta spostando temporaneamente le sue operazioni nella contea di Miami-Dade.

I residenti della costa del Golfo della Florida accumulavano cibo e preparavano le finestre con sacchi di sabbia e compensato. Centinaia di migliaia di persone erano sotto ordine di evacuazione.

“Questa tempesta rallenterà, il che significa che rimarrà su di noi per 47 ore”, ha affermato Kathy Perkins, direttrice della gestione delle emergenze della contea di Pinellas. Lo ha riferito la WFLA, affiliata alla NBC di Tampa.

“È un sacco di pioggia e non può andare via rapidamente”, ha detto.

READ  I prezzi del gas sono scesi sotto i 4 dollari al gallone per la prima volta da mesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.