Recuperatori di calore Ecocomfort

Fantini Cosmi propone una gamma completa di recuperatori di calore monostanza e multistanza per prevenire muffe e umidità risparmiando sui costi di riscaldamento e condizionamento. I recuperatori di calore Ecocomfort sono facili da installare e ideali per garantire aria pulita negli ambienti di casa e lavorativi.

Si tratta di un’unità di ventilazione e aspirazione decentralizzata con recupero di calore che permette un rinnovo continuativo dell’aria ambiente sia in estate che in inverno, recuperando fino al 90% del calore o del fresco.

Un sistema evoluto di ventilazione che permette l’estrazione dell’aria viziata dai locali e la contemporanea immissione di aria nuova. Il sistema può essere installato in tutti i tipi di edifici in ristrutturazione o in costruzione o in quelli esistenti limitando i consumi energetici e migliorando la qualità dell’aria. Attraverso l’uso continuo dell’unità si previene la formazione di umidità e la fastidiosa comparsa di muffe sui muri, mantenendo basso il livello di inquinanti dannosi alla salute delle persone.

COME FUNZIONA

L’unità ventilante è comandata da un motore DC brushless a basso consumo con funzionamento a inversione di ciclo che permette il continuo scambio d’aria tra interno ed esterno. L’aria viene costantemente filtrata attraverso un filtro “G3” installato sul frontale dell’apparecchio e facilmente estraibile al fine di consentirne una pulizia periodica. Durante il funzionamento a flusso alternato con recupero del calore, il flusso d’aria in entrata e il flusso d’aria in uscita passano attraverso uno scambiatore di calore ceramico, che recupera fino al 90% del calore contenuto nell’aria in uscita, e lo restituisce all’aria in entrata quando l’unità inverte il ciclo di ventilazione.

TIPOLOGIE D’IMPIANTO

Con Ecocomfort è possibile scegliere tra due diverse tipologie di impianto: uno con comando filare a parete per la gestione fino a 4 unità ventilanti, e uno con telecomando a radiofrequenza con la possibilità di gestire fino a 64 unità. Nel modello radiofrequenza sono presenti dei sensori di temperatura, umidità e luminosità, che permettono all’unità di adottare le modalità di ventilazione più idonee in totale autonomia e assicurare il miglior comfort ambientale. In particolare, nella modalità “notte”, rileva automaticamente il calo della luce diurna e riduce la ventilazione ai livelli minimi, assicurando benessere e silenziosità per le ore notturne.

Ecocomfort è disponibile in due diametri a seconda della portata d’aria necessaria e dell’ambiente che si desidera ventilare: il diametro 100 mm per locali fino a 22 m² e il diametro 160 mm per locali fino a 50 m².

INSTALLAZIONE

L’unità di ventilazione Ecocomfort deve essere installata sulle pareti perimetrali di un edificio. Grazie al tubo telescopico, è facilmente adattabile a tutti gli spessori di muri, da un minimo di 24 cm fino ad un massimo di 58 cm. Inoltre l’installazione è estremamente facile e veloce grazie anche alla griglia esterna ad espansione che può essere montata anche dall’interno. Può essere utilizzato come sistema puntuale per singola stanza, oppure collegando più unità ventilanti (a scelta tra i due diametri) a un unico comando, è possibile creare un sistema di ventilazione multistanza.

Installando Ecocomfort è possibile beneficiare delle agevolazioni fiscali del 50% o del 65% in base all’intervento scelto, come richiamato nella “Legge di stabilità” per la riqualificazione energetica.

www.fantinicosmi.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.