Risultati in tempo reale UFC 276 — Israele Adesanya Vs. Jared Cannonier: Aggiornamenti, Highlight, Fight Card, Orario di inizio

La settimana di combattimenti internazionali dell’UFC si conclude sabato con UFC 276 dalla T-Mobile Arena di Las Vegas. L’evento prevede due combattimenti per il titolo mondiale e una carta caricata con molti dei più grandi nomi dell’era moderna dell’UFC.

Nell’evento principale, il campione dei pesi medi Israel Adesanya difende il suo campionato dei pesi medi contro il pericoloso contendente Jared Cannonier. L’unica sconfitta in carriera di Adesanya è arrivata quando è passato ai pesi massimi leggeri per affrontare l’allora campione John Blachowicz e ha perso la sua offerta per un titolo in due divisioni. Cannonier ha iniziato la sua carriera in UFC nei pesi massimi prima di passare ai pesi massimi leggeri e poi finire ai pesi medi, dove ha compilato un record di 5-1 per conquistare il titolo.

Non ne hai mai abbastanza di boxe e MMA? Ricevi le ultime novità sul mondo dei giochi di guerra da due dei migliori del settore. Iscriviti a Morning Combat con Luke Thomas e Brian Campbell Per la migliore analisi e notizie approfondite, inclusa un’anteprima completa di UFC 276 di seguito.

CBS Sports sarà con te per tutto il sabato portandoti tutti i risultati e gli highlights di UFC 276 di seguito. La carta principale prende il via su ESPN+ PPV alle 22:00 ET, seguita da un inizio alle 20:00 ET.

Scheda UFC 276 e risultati

  • Israel Adesanya (c) contro Jared Cannonier, campionato dei pesi medi
  • Alexander Volkanovsky (c) contro Max Holloway, campionato dei pesi piuma
  • Alex Pereira def. Sean Strickland tramite TKO al primo round (pugni)
  • Brian Barberena def. Robbie Lawler tramite TKO al secondo round (pugni)
  • Sean O’Malley vs. Pedro Munhos Un colpo d’occhio finisce in un no-contest
  • Jalin Turner def. Brad Riddell tramite sottomissione al primo round (strangolamento a ghigliottina)
  • Jim Miller def. Donald Cerrone Secondo round tramite sottomissione (arresto a ghigliottina)
  • Ian Carey def. Gabriel Green con decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)
  • Tricus a Plessis dep. Brad Tavares con decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28)
  • André Muniz def. Uriah Hall con decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)
  • Macy Barber def. Jessica I tramite decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27)
  • Julija Stolyarenko def. Jessica Rose-Clark tramite sottomissione al primo round (armbar)
READ  Gli Stati Uniti mirano a controllare la Cina modellando il suo ambiente, afferma Blingen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.