Steve Bannon è stato incriminato nel caso di frode “Abbiamo costruito il muro”.

Giovedì l’ex consigliere di Trump Steve Bannon è apparso in tribunale a New York per affrontare nuove accuse relative all’ente di beneficenza. I fondi privati ​​dovrebbero essere utilizzati per costruire il muro di confine tra Stati Uniti e Messico.

Bannon, 68 anni, è stato incriminato con accuse tra cui riciclaggio di denaro, racket e cospirazione, secondo un deposito non sigillato del tribunale giovedì mattina.

L’accusa a sei conteggi nomina anche un gruppo chiamato WeBuildTheWall.Inc, che si dice abbia lavorato con Bannon nello schema del 2019. Bannon ha presieduto un “comitato consultivo” per il gruppo, che secondo i pubblici ministeri ha frodato migliaia di donatori. Il denaro raccolto andrà alla costruzione di un muro al confine meridionale, non alle persone che gestiscono lo sforzo.

Il deposito sostiene che il leader del gruppo, Brian Kolfage, che non è nominato nell’atto d’accusa, ha intascato centinaia di migliaia di dollari dal piano. Parte del denaro gli è stato inviato da Bannon, che ha trasferito i soldi dalla campagna a un gruppo senza scopo di lucro controllato da Bannon, che ha poi utilizzato i soldi per pagare a Golfage $ 140.000, secondo l’accusa.

I pubblici ministeri affermano che Bannon era ben consapevole della promozione del gruppo di Kolfage dicendo ai donatori: “Prendo zero dollari di stipendio, nessun compenso” e che lo stesso Bannon ha fatto eco a quelle affermazioni.

In una dichiarazione, il procuratore distrettuale di Manhattan Alvin Bragg ha affermato di “aver agito come l’architetto di uno schema multimilionario per frodare migliaia di donatori in tutto il paese, tra cui centinaia di residenti di Manhattan”.

“È un crimine realizzare un profitto mentendo ai donatori e puoi essere ritenuto responsabile a New York”, ha detto Bragg.

READ  La "tempesta storica" ​​colpisce il Canada con forti venti, pioggia

Il procuratore generale di New York Letitia James, il cui ufficio si è unito al procuratore distrettuale nelle indagini, ha affermato che Bannon “ha abusato delle opinioni politiche dei suoi donatori per ottenere milioni di dollari” e “ha mentito ai suoi donatori per arricchirsi. I suoi amici”.

Bannon doveva essere chiamato in giudizio con le accuse giovedì pomeriggio.

“Questa non è altro che un’arma politica di parte del sistema di giustizia penale”, ha detto Bannon in una dichiarazione a NBC News martedì.

Bannon era lì Lo stesso schema è stato colpito da accuse Dai pubblici ministeri federali nell’agosto 2020. Si è dichiarato non colpevole. Più tardi graziato Dall’allora presidente Donald Trump”

NBC News ha segnalato l’ufficio del procuratore distrettuale nel febbraio 2021 ha aperto un’indagine Un mese dopo che Trump lo aveva graziato, Bannon è stato coinvolto nello scandalo. La grazia presidenziale si applica solo ai casi federali, il che significa che a New York non è impedito di perseguire accuse simili.

L’accusa federale sostiene che Bannon fosse uno dei quattro “A Schema di inganno “Centinaia di migliaia di donatori” hanno raccolto oltre 25 milioni di dollari attraverso una campagna di crowdfunding online per aiutare a mantenere la promessa di Trump di costruire un muro di confine. Funzionari federali hanno affermato che Bannon ha utilizzato la sua organizzazione no profit per ottenere più di 1 milione di dollari in finanziamenti per la costruzione di muri.

Due dei coimputati di Bannon nel caso federale, Golfage e Andrew Batolato, Ha confessato il delitto La sentenza è prevista per aprile e dicembre. Il processo del terzo coimputato, Timothy Shea, è stato a Maestrale A giugno, la giuria si è bloccata e non è riuscita a raggiungere un verdetto. Shea dovrebbe essere nuovamente processato in ottobre.

READ  Aumenti della Fed, Bank of Japan, tassi di interesse, valute

Bannon attende anche la condanna penale gen. Il disprezzo delle accuse di cattiva condotta del Congresso per aver ignorato le citazioni della commissione della Camera che indagava sulle rivolte al Campidoglio il 6 Rischia fino a un anno di carcere e una multa di $ 100.000.

Il caso di Bannon non è stato inizialmente proposto dall’ufficio del procuratore distrettuale di New York che coinvolgeva i soci dell’ex presidente.

Lo scorso giugno, l’ufficio sarà imposto La Trump Organization e il suo allora Chief Financial Officer, Alan Weiselberg, sono stati accusati di frode fiscale e altre accuse, incluso quello che hanno descritto come uno schema di 15 anni per risarcire i massimi dirigenti che sarebbero “andati fuori dai libri” ed eviterebbero di pagare le tasse.

Weiselberg, chi Ha confessato il delitto Nel caso del mese scorso, dovrebbe testimoniare contro la società quando il caso andrà in giudizio a ottobre.

La società si è dichiarata non colpevole e Trump non è stato accusato nel caso. Tuttavia, ha insistito sul fatto che l’indagine faceva parte di una “caccia alle streghe” politica contro di lui e ha accusato Bragg, che è nero, di essere un “”razzismo«Per procedere con il caso.

Il caso è stato inizialmente proposto dal predecessore di Bragg, Cyrus Vance.

Nel 2019, Vance ha intentato una causa penale contro Paul Manafort, l’ex manager della campagna di Trump, per presunta falsificazione di documenti aziendali per ottenere milioni di dollari in mutui ipotecari residenziali. Il caso è avvenuto più tardi È stato licenziato Era già stato indagato e condannato per crimini correlati scoperti dall’ex consigliere speciale Robert Mueller per motivi di doppio rischio.

READ  Polio New York: è stata dichiarata un'emergenza di disastro statale dopo che il virus è stato trovato nelle acque reflue della contea di Nassau

Il caso di Manafort non aiuterà Bannon. Stato promulgato una legge A partire dalla fine del 2019, consente ai pubblici ministeri di portare avanti le indagini su qualsiasi persona che ha ricevuto la grazia presidenziale che ha lavorato nell’amministrazione del presidente, ha lavorato direttamente o indirettamente per far avanzare la campagna o la transizione del presidente, o in un’organizzazione no profit o in un’azienda controllata dal presidente. Il delitto sarebbe avvenuto a New York.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.