Ultime notizie sulla guerra tra Israele e Hamas e aggiornamenti sul conflitto di Gaza

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha approvato i piani per un'azione militare a Rafah, ha detto venerdì il suo ufficio. Il rapporto non fornisce ulteriori dettagli sull’attacco, al quale si sono opposti molti leader mondiali e organizzazioni umanitarie, che affermano che sarà devastante per oltre 1,4 milioni di palestinesi che cercano rifugio nella città.

Il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha detto venerdì ai giornalisti a Vienna che l’amministrazione Biden non aveva visto il piano di Israele che descrive nei dettagli come proteggere i civili se i militari si fossero trasferiti nella città densamente popolata. Il presidente Biden aveva avvertito all’inizio di questo mese che l’invasione israeliana di Rafah avrebbe oltrepassato una “linea rossa”, anche se aveva detto “non lascerò mai Israele”.

Il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale della Casa Bianca, John Kirby, ha dichiarato in una conferenza stampa lo stesso giorno che gli Stati Uniti non potrebbero sostenere un attacco a Rafah che “non includa un piano credibile, realizzabile e applicabile per affrontare la sicurezza”. Kazan lì – e un'operazione senza un piano del genere “sarebbe un disastro”.

Il portavoce delle Forze di Difesa Israeliane Daniel Hagari ha detto giovedì che l'esercito israeliano intende dirigere una parte “significativa” della popolazione di Rafah verso “isole umanitarie” nel centro di Gaza per svilupparle con la “comunità internazionale”.

Venerdì Israele ha anche detto che invierà una delegazione in Qatar per proseguire i negoziati per il rilascio degli ostaggi detenuti da Hamas in cambio dei prigionieri palestinesi detenuti da Israele. La mossa fa seguito ad una recente proposta di cessate il fuoco avanzata da Hamas in Israele Accusato Fare “richieste irrealistiche”.

READ  Un incendio vicino a Castaic ha chiuso l'autostrada 5 in mezzo a un caldo a tre cifre

La proposta di Hamas “rientra sostanzialmente nell'ambito dell'accordo su cui stiamo lavorando ormai da mesi”, ha detto Kirby venerdì.

Ecco cos'altro sapere

Il presidente Biden ha recentemente elogiato Discorso Criticando il governo di Netanyahu, il leader della maggioranza al Senato Charles E. Schumer (DNY.) e ha chiesto nuove elezioni per Israele. Biden descritto È stato “un bel discorso” ed “ha espresso una seria preoccupazione [Schumer] Ma da molti americani.” Funzionari israeliani hanno criticato i commenti di Schumer, con l'ambasciatore israeliano negli Stati Uniti che li ha definiti “controproducenti per i nostri obiettivi comuni”.

Una seconda nave umanitaria si prepara a lasciare Cipro per Gaza con “altre centinaia di tonnellate di cibo”. Cucina centrale mondiale disse Venerdì sui social. La prima nave organizzata in collaborazione da un'organizzazione no-profit americana, fondata dal famoso chef José Andrés, è arrivata all'inizio della giornata attraverso una nuova rotta marittima per incrementare gli aiuti alla regione. Sull'orlo della carestia. Un bambino su tre sotto i 2 anni nel nord di Gaza è gravemente malnutrito. Un aumento significativo da gennaio, secondo UNICEF.

Giovedì scorso almeno 20 persone sono state uccise e più di 150 ferite mentre aspettavano aiuto nel nord di Gaza. I funzionari palestinesi dell’enclave lo hanno definito un attacco israeliano. Testimoni intervistati dal Washington Post hanno affermato di aver visto elicotteri e droni israeliani sparare indiscriminatamente contro i palestinesi. L'esercito israeliano ha negato la responsabilità degli omicidi e venerdì scorso ha diffuso filmati oscurati di quelli che si dice fossero “uomini armati palestinesi che sparano tra i civili di Gaza”. I testimoni e l'IDF non hanno potuto confermare in modo indipendente i resoconti.

READ  Gli utili di McDonald's (MCD) del secondo trimestre 2022 superano le stime

Dall’inizio della guerra a Gaza, almeno 31.490 persone sono state uccise e 73.439 ferite. Come ivi affermato Ministero della Sanità di Gaza, che non fa distinzione tra civili e combattenti. Israele stima che circa 1.200 persone siano state uccise nell'attacco di Hamas del 7 ottobre 249 I soldati sono stati uccisi dall'inizio dell'operazione militare a Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *