Un incidente in idrovolante nella contea di Imperial ha ucciso almeno quattro persone

Quattro persone sono state uccise in un incidente aereo militare nella contea di Imperial, vicino al confine con l’Arizona, mercoledì pomeriggio, affermano i funzionari.

L’aereo MV-22B Osprey precipitato, Cpl. Sarah Marshall, portavoce del 3rd Marine Aircraft Wing, che ha pilotato l’aereo. Contrariamente a quanto riportato sui social media e alle prime chiamate radiofoniche dei soccorritori, ha affermato che a bordo non c’erano materiali nucleari.

Secondo i rapporti dei soccorritori e del portavoce della contea imperiale Gill Repoller, l’aspira è caduta da qualche parte vicino alle Chlamyd Hills intorno alla Coachella Canal Road e all’autostrada 78.

I vigili del fuoco locali, i rappresentanti dello sceriffo e altri soccorritori hanno assistito la compagnia aerea navale El Centro nell’incidente.

Una fonte federale anonima ha detto che cinque persone erano a bordo dell’elicottero e quattro erano morte, anche se i funzionari militari non potevano dire se ci fossero vittime.

L’Aspray è un aereo ribaltabile che può decollare e atterrare come un elicottero e volare come un aeroplano centrato sul suo rotore.

Le versioni del velivolo sono pilotate dalla Marina, dalla Marina e dall’Aeronautica Militare per trasportare truppe ed equipaggiamenti. L’Aspray ha velocità e distanze maggiori rispetto a un elicottero, ma può girare e atterrare allo stesso modo.

Ma l’aereo ha una storia complessa e controversa.

A marzo, quattro marinai con sede nella Carolina del Nord sono stati uccisi in un altro incidente di Aspray durante un’esercitazione NATO in Norvegia.

Il bilancio delle vittime è salito ad almeno 46 mercoledì da quando i militari hanno iniziato a testare velivoli da solista, mostrano i record di incidenti disponibili. Da quando il Pentagono l’ha lanciato nel 2007, ci sono stati otto incidenti di Osprey.

READ  Russia-Ucraina a colpo d'occhio: cosa sappiamo il giorno 203 dell'invasione | Russia

Gli investigatori del Corpo dei Marines hanno preso la decisione dopo un incidente di Aspray nel Mar Arabico nel 2014, uccidendo il suo capo equipaggio. Rapporto di 183 pagine L’aereo si è schiantato al decollo a causa di un lancio accidentale in modalità manutenzione.

Durante lo sviluppo e i test, gli avvocati dell’aereo hanno sostenuto che l’Aspray avrebbe rivoluzionato la guerra grazie alle sue capacità di ribaltamento, ma durante una serie di incidenti catastrofici è stato coinvolto nella corruzione.

Nel 2001, il Corpo dei Marines ha sospeso il comandante della sua brigata di addestramento MV-22 Osprey tra le accuse secondo cui stava costringendo i vice ufficiali a falsificare i registri di manutenzione, secondo il Times.

In uno studio del novembre 2000 condotto dalla massima autorità di collaudo del Pentagono, Osprey aveva requisiti di manutenzione insolitamente elevati ed era afflitto da problemi che, se non controllati, sarebbero diventati inaffidabili e spesso non disponibili per il lavoro.

Due pericolosi incidenti di Osprey nel 2000 sono stati indagati e sospesi dopo aver infranto il record del controverso aereo. L’11 dicembre, quattro marinai sono rimasti uccisi in un incidente vicino al New River Marine Corps Airport a Jacksonville, NC. L’8 aprile, 19 persone sono state uccise in Arizona.

Nonostante il forte sostegno dei leader dei marine e del Congresso, il progetto da 40 miliardi di dollari è stato afflitto da quattro incidenti che hanno ucciso 30 marines nel 1991, secondo quanto riportato dal Times nel gennaio 2001.

L’incidente vicino a Chlamys è il terzo incidente militare con vittime questo mese.

Il tenente della marina Richard Bullock, assegnato allo Strike Fighter Squadron (VFA) 113, è stato ucciso dal suo Super Hornet F/A-18E alla fine di venerdì. Il jet si è schiantato vicino a Drona, in California., Dove si trovava a circa 250 miglia dall’aeroporto navale di Lemur.

READ  La California evita potenziali interruzioni mercoledì 2

Lo stesso giorno, il tecnico elettronico di 2a classe John Deltoro è morto in un incidente d’auto mentre tornava dall’allenamento a Camp Billy Machen vicino a Niland. Incidentato Deltoro e cinque marinaiTutti loro facevano parte delle forze speciali navali con sede sulla costa occidentale.

Due di quei marinai furono gravemente feriti; Gli altri due fine settimana sono indicati come stabili, secondo la Marina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.